google-chrome-logo

Presto estensioni per Chrome solo dal Web Store, anche su Mac

Cosimo Alfredo Pina

Con la funzione lanciata l’anno scorso su Windows, Google punta alla sicurezza del suo browser, impedendo di installare estensioni per Chrome non provenienti dal Chrome Web Store e rimuovendo quelle già installate. A breve la restrizione (o lo scrupolo, a seconda dei punti di vista) si estenderà anche alla piattaforma Mac, mettendo così al sicuro gli utenti da software possibilmente malevoli.

LEGGI ANCHE: 5 pillole di Chrome OS – giorno 5

Dai dati riportati da Google il problema con le estensioni non approvate è decisamente concreto; infatti, solo su Windows, abilitando il blocco e la rimozione di estensioni esterne al Chrome Web Store, le richieste di supporto per la disinstallazione di estensioni non richieste sarebbero diminuite di ben il 75%.

La funzione di sicurezza arriverà anche sui dispositivi Mac entro la fine del prossimo luglio e se siete degli sviluppatori di estensioni per Chrome potrete ricorrere al canale ufficiale, inviando il vostro lavoro dalla relativa bacheca.

Via: 9to5Google