Bing Maps

Microsoft mostra il nuovo Bing Maps, ottimo per organizzare i viaggi (video)

Giuseppe Tripodi

Sapevamo da tempo che Microsoft stava lavorando per rivoluzionare l’interfaccia di Bing Maps: ne avevamo parlato per la prima volta a marzo e adesso, a mesi di distanza, abbiamo finalmente un’anteprima di quel che ci aspetta.

La società di Redmond, infatti, ha aperto una preview che permette agli utenti di testare la nuova versione, ma solo ai residenti di USA, Regno Unito, Canada, Australia, India, Indonesia, Malesia e Sud Africa. Niente di nuovo per noi italiani, che dovremo accontentarci di scoprire le novità indirettamente.

LEGGI ANCHE: Microsoft ci guida nelle nuove mappe di Windows 10

Questa nuova versione punta a semplificare l’organizzazione dei viaggi, attraverso tanti piccoli dettagli che facilitano la ricerca di punti di interesse e che riassumiamo di seguito:

  • Nuova interfaccia È ora possibile visualizzare destinazioni multiple, con le informazioni organizzate in card. Inoltre, il nuovo layout è touch-friendly e più intuitivo
  • Migliorate ricerca e indicazioni Specificando l’orario di partenza, adesso Bing Maps può calcolare quanto durerà il nostro viaggio a seconda delle condizioni del traffico. Inoltre, con la nuova funzione Along the Route possiamo trovare facilmente hotel, ristoranti e stazioni di servizio che si trovano sulla strada da percorrere. Infine, è stata migliorata la modalità Streetside, che adesso include una visuale in split screen con la mappa mostrata nella parte bassa
  • Personalizzazione e condivisione È ora possibile salvare la propria destinazione (nonché il luogo di casa e lavoro) nei My Places, che vengono sincronizzati anche con Cortana e l’app Windows Maps. Inoltre, è possibile condividere le informazioni sul proprio viaggio, magari con altri amici che partiranno con noi.

Nell’attesa di poter provare anche in Italia tutte queste funzionalità, vi lasciamo con un video riassuntivo che vi mostra le novità salienti della preview del nuovo Bing Maps.

Via: TechCrunchFonte: Bing