os x ethernet imac

Apple fa mea culpa e vi spiega come risolvere i problemi Ethernet su OS X

Cosimo Alfredo Pina

Se siete in possesso di un Mac con porta Ethernet forse sarete stati colpiti dai problemi introdotti con l’ultimo aggiornamento del kernel di OS X. Diversi utenti stanno infatti riportando malfunzionamenti nell’utilizzo della rete LAN, riconosciuti anche da Apple che ha dedicato una pagina di supporto al problema.

Proprio in questa pagina viene riportata la semplice procedura (se avete anche una rete wireless) da seguire per risolvere i problemi LAN su OS X. La prima cosa da fare è verificare che il problema sia effettivamente legato al software Apple.

Per fare ciò vi basterà raggiungere le informazioni di sistema; dalla barra dei menu premete sull’icona Apple e selezionate “Informazioni su questo Mac” e poi “Resoconto di sistema”.

LEGGI ANCHE: L’app Foto introdurrà un basico editor fotografico in iOS 10 e OS X 10.12

Nella nuova finestra andate nel menu a tendina sulla sinistra, sotto la voce “Software” cercate la voce “Installazioni”. Sulla parte destra della finestra individuate “Incompatible Kernel Extension Configuration Data” e verificate che la versione sia la 3.28.1.

In tal caso vi servirà una connessione Wi-Fi per procedere con il metodo più facile, quello che forza gli aggiornamenti. Una volta online vi basterà aprire un terminale e digitare:

sudo softwareupdate --background

Nel caso la porta Ethernet fosse il vostro unico punto di accesso alla rete dovrete procedere con la procedura più articolata, riportata nella suddetta pagina di supporto, che prevede il riavvio in recovery e la rimozione da terminale del file che crea problemi.

Via: 9to5Mac