Apple MacBook Pro 2016_5 2

Problemi di compatibilità per le Thunderbolt 3 dei nuovi MacBook Pro

Cosimo Alfredo Pina

Se avete seguito il lancio dei nuovi MacBook Pro non vi sarà certamente sfuggito che su questa generazione ci sono solo porte USB-C Thunderbolt 3, che però sembrano avere problemi di compatibilità.

A riportarlo è il produttore di cavi ed adattatori Plugable che con un post pubblico indica che sui MacBook Pro 2016 i sistemi, appunto accessori o adattatori fondamentali per sfruttare le porte USB-C, basati su un particolare chip di Texas Instruments non sono funzionanti.

LEGGI ANCHE: Tutto sulle Thunderbolt 3 dei nuovi MacBook Pro

Il problema, a come riporta Plugable, è che la maggior parte dei gadget Thunderbolt 3 in commercio utilizzano questo componente.

Apple ha deciso di impedire che i dispositivi Thunderbolt 3 che utilizzano i chip Texas Instruments funzionino sui MacBook Pro 2016. Tutte le periferiche Thunderbolt 3 che usano questo controller sono incompatibili con le porte dei nuovi MacBook (per quello che sappiamo sono inclusi tutti i dispositivi Thunderbolt 3 attualmente disponibili inclusi i nostri TBT3-DP2X e TBT3-HDMI2X. I nostri cavi Thunderbolt non utilizzano chip, quindi sono compatibili)

Alla luce di questo fatto l’azienda ha deciso di rimandare il lancio della nuova dock, mentre Apple ancora non si è pronunciata sulla questione. Il consiglio quindi, almeno per il momento, è quello di acquistare accessori originali e supportati da Apple, quelli che trovate sullo store ufficiale.

Via: 9to5MacFonte: Plugable