Ecco come potete mettere un intero computer dentro a una scatola di mentine! (foto)

Leonardo Banchi -

I risultati raggiunti dall’ormai famoso Raspberry Pi sono notevoli: questo piccolo computer, giunto ormai alla terza generazione, ha infatti messo d’accordo praticamente tutti gli appassionati di informatica e fai da te, che grazie alle sue dimensioni contenute hanno potuto realizzare progetti tanto interessanti quanto originali.

È con il Raspberry Pi Zero, e con le sue misure ancora più compatte, che gli sviluppatori si sono potuti spingere ancora più in là e realizzare, ad esempio, un computer con tanto di schermo e batteria capace di stare dentro ad una scatola di mentine.

LEGGI ANCHE: ASUS ha fatto un Raspberry Pi pompato, che non teme il 4K

L’autore di quest’opera è Matt Wagner, che si è fatto talmente coinvolgere dal progetto da realizzarne addirittura due versioni: la prima, contraddistinta da uno schermo da 2 pollici, 32GB di memoria interna e connettività WiFi e Bluetooth, ospitava infatti una fotocamera ad infrarossi, abbandonata poi nella seconda versione in favore di una batteria da 2.500 mAh, capace di fornire al computer fino a otto ore di autonomia.

Se siete appassionati di questo genere di progetti, la buona notizia è che non dovete fermarvi all’ammirazione: Wagner ha infatti reso disponibile sul suo sito dettagliate istruzioni per la sua realizzazione, nonché i link per l’acquisto di tutti i componenti. Vi cimenterete nell’impresa? E per cosa vorreste sfruttare questo computer estremamente compatto?

raspberry-computer-mentine-2

Via: TheNextWeb