ReactOS_Project__The_windows_open_source

ReactOS, il sistema operativo che vuole imitare Windows

Massimo Maiorano -

Il progetto ReactOS non è certo nuovo: si tratta di un ambizioso lavoro per creare un sistema operativo open source (ma non basato su kernel linux, come altri tentativi simili) che possa somigliare il più possibile a Windows. Ma non si tratta però solo di una somiglianza estetica, ma proprio di una vera e propria compatibilità, di cui parleremo fra poco. Il team è arrivato a rilasciare negli ultimi giorni una versione utilizzabile quotidianamente di quello che è a tutti gli effetti un sistema simil Windows e compatibile con numerosi programmi progettati proprio per l’OS di Microsoft, tra i quali:

  • 7-zip
  • Audacity
  • Chromium
  • Media Player Classic
  • Microsoft Excel Viewer 2007
  • Microsoft Powerpoint Viewer 2010
  • Notepad++
  • Winamp
  • uTorrent.

LEGGI ANCHE: Utilizzate Linux? Potrebbe bastare premere 28 volte un tasto per accedere al vostro sistema

ReactOS è comunque ancora lontano dall’essere realmente stabile, ma se voleste provarlo trovate ulteriori informazioni qui. Pensate di concedergli una piccola partizione del vostro hard-disk?

Via: Liliputing