satellite

Anche Samsung immagina Internet in tutto il mondo tramite i satelliti

Giuseppe Tripodi -

Vi ricordate del piano di Elon Musk per rendere disponibile Internet in tutto il mondo tramite i satelliti? Secondo quanto riportato diversi mesi fa, Google avrebbe investito 1 miliardo di dollari nel piano del fondatore di SpaceX.

Ma Google e SpaceX non sono i soli a credere che in un prossimo futuro la banda larga potrebbe passare dai satelliti: anche Samsung, infatti, ha recentemente pubblicato una ricerca che prevede la diffusione di Internet tramite 4.600 micro-satelliti che circondano la Terra.

LEGGI ANCHE: Project Loon è pronto a volare: porterà internet in Sri Lanka

L’azienda coreana stima che ognuno di questi dispositivi possa scambiare fino a 1 Terabyte al secondo, per una capacità totale di 1 Zettabyte (1 miliardo di TB) al mese, abbastanza per gestire il traffico mondiale stimato fino al 2028.

In ogni caso, non iniziate a guardare il cielo già da adesso: quella di Samsung è solo una proposta, che non è detto si concretizzerà in un piano concreto a breve. Quel che è certo, però, è che sempre più aziende si stanno muovendo per trovare nuovi modi per diffondere Internet, e chissà che i satelliti non siano proprio la soluzione definitiva.

Image credit: Getty

Via: Engadget
  • TheAlabek

    Che poi è anche fattibile, sugli smartphone, dove il ping non importa moltissimo