statistica sempre connessi

La statistica che misura quante persone non si staccano mai da internet

Cosimo Alfredo Pina

L’ente di ricerca statistica statunitense Pew Research Center, famoso per i suoi rapporti sull’utilizzo della tecnologia negli States, ha recentemente introdotto un nuovo indice, quello relativo alle persone che si considerano connesse alla rete “quasi costantemente”.

Non è la prima volta che questi numeri appaiono sui rapporti di Pew; già ad aprile la percentuale, il 24%, appariva su un rapporto relativo ai teenagers. Adesso però la categorizzazione si espande includendo anche gli adulti, senza subire riduzioni eccessive.

LEGGI ANCHE: Ad ottobre 29,5 milioni di italiani online: ecco le preferenze del web

Infatti ben il 21% dei sottoposti al sondaggio hanno dichiarato di considerarsi “quasi costantemente” connessi alla rete. In effetti la diffusione di dispositivi come smartphone, tablet e portatili rende praticamente impossibile rimanere totalmente offline, tra lavoro e svago.

Ovviamente la cifra è più alta nelle fasce di età più basse con picchi del 36% tra i 18 e i 29 anni che, senza troppe sorprese, scendono al 6% tra gli over 65. Siamo ancora lontani dagli scenari fantascientifici di Matrix o Ghost in the Shell, ma la strada per il futuro, sebbene con mezzi più terreni, sembra propria quella che passa attraverso la nostra attenzione sempre più focalizzata sul mondo virtuale.

Via: The Verge