Cosa c’è dentro Surface Dial? La manopola smart sotto i cacciavite di iFixit

Cosimo Alfredo Pina

Giusto poche ore fa vi abbiamo segnalato il teardown di Surface Studio, ma ovviamente iFixit non ha risparmiato neanche la nuova periferica di Microsoft, Surface Dial. Ricorderete senz’altro la manopola che promette un nuovo metodo di input, grazie a movimento rotatorio, clic e il fatto che quando poggiato sullo schermo di un Surface fa apparire nella UI un apposito selettore.

Un bel po’ di tecnologia racchiusa in un piccolo dispositivo, che infatti è in pre-ordine a ben 100$. Peccato che, come era facile aspettarsi da un dispositivo di queste dimensioni, la riparabilità sia tutt’altro che buona (4/10). Sebbene iFixit abbia riconosciuto l’ottima qualità di materiali ed assemblaggio, difficilmente riuscirete a riparare un Dial con il fai da te.

LEGGI ANCHE: Microsoft Surface Studio smontato da iFixit

In compenso accedere al vano batterie (due AAA) è semplice e non richiede strumenti, inoltre la robustezza del dispositivo promette grande durabilità. Per sicurezza però, voi che lo acquisterete, trattatelo bene il vostro Dial.

Fonte: iFixit