synology dsm 6.0

Synology DSM 6.0: ecco tutte le novità, anche per i vecchi modelli

Cosimo Alfredo Pina

Dopo un periodo di beta di sei mesi, arriva ufficialmente DiskStation Manager 6.0, il nuovo sistema operativo per i NAS di Synology che oltre a dare una rinfrescata all’interfaccia web, anche da mobile, introduce una ricca serie di funzioni che strizzano l’occhio anche all’ambiente professionale.

A rendere ancora più interessante il tutto il fatto che la compatibilità di DSM 6.0 viene mantenuta con la maggior parte dei NAS Synology.

Novità DiskStation Manager (DSM) 6.0

Come potete immaginare i cambiamenti portati da una nuova versione (la precedente era la 5.2) sono molti, ma tra quelli principali e più interessanti per i NAS Synology trovate:

  • Virtualizzazione di DSM: per creare più istanze di DSM su uno stesso NAS.
  • Nuovi Pacchetti MailPlus e MailPlus Server (beta): due nuovi pacchetti per creare il proprio server di posta, con tanto di client dedicato.
  • Suite office in cloud: SpreadSheet è il nuovo strumento per i fogli di calcolo (in stile Microsoft Excel) che permette l’uso sul NAS, con possibilità anche di collaborazione. Note Station si aggiorna invece con il supporto offline grazie ad un’app per Google Chrome.
  • Backup da 1PB: backup fino ad un petabyte (ben 1.000 TB) grazie a al pacchetto PetaSpace con cui creare una cartella singola su più volumi.
  • Nuova Cloud Station: più attenzione alle realtà aziendali con la nuova Cloud Station che adesso promette più prestazioni, autorizzazioni di gruppo, controllo della larghezza di banda e gestione smart delle versioni dei file.
  • Nuovi Video Station e DS Video: rivisto anche il comparto multimediale, con Video Station riprogettata per transcodifica offline e l’app DS Video che adesso sbarca su Apple TV, Apple Watch e Windows 10.
  • Più prestazioni: DSM 6.0 sfrutta a pieno i NAS di Synology che integrano processori a 64-bit grazie al file system Btrfs.

Quali dispositivi sono compatibili con DiskStation Manager (DSM) 6.0

L’ultima versione del sistema operativo Synology ha una discreta compatibilità e i modelli di DiskStation, RackStation o Embedded DataStation che potranno installarlo con un semplice aggiornamento sono tutti quelli successivi della serie 11 o successive:

  • 16-series: RS18016xs+, RS2416RP+, RS2416+, DS416j, DS416, DS716+, DS216se, DS216play, DS216j, DS216+, DS216
  • 15-series: RC18015xs+, DS3615xs, DS2415+, DS2015xs, DS1815+, DS1515+, DS1515, RS815RP+, RS815+, RS815, DS415play, DS415+, DS715, DS215j, DS215+, DS115j, DS115
  • 14-series: RS3614xs+, RS3614xs, RS3614RPxs, RS2414RP+, RS2414+, RS814RP+, RS814+, RS814, DS414slim, DS414j, DS414, RS214, DS214se, DS214play, DS214+, DS214, DS114
  • 13-series: DS2413+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS413j, DS413, DS713+, DS213j, DS213air, DS213+, DS213
  • 12-series: DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, RS2212RP+, RS2212+, DS1812+, DS1512+, RS812RP+, RS812+, RS812, DS412+, DS712+, RS212, DS212j, DS212+, DS212, DS112j, DS112+, DS112
  • 11-series: DS3611xs, DS2411+, RS3411xs, RS3411RPxs, RS2211RP+, RS2211+, DS1511+, RS411, DS411slim, DS411j, DS411+II, DS411+, DS411, DS211j, DS211+, DS211, DS111

Synology® annuncia il rilascio ufficiale di DiskStation Manager 6.0

Ridefinisce il funzionamento del business attraverso manutenzione senza interruzioni, disaster recovery di livello enterprise e strumenti di collaborazione in cloud privato.

Taipei, Taiwan—March 24, 2016—Synology® Inc. ha annunciato oggi il rilascio ufficiale di DiskStation Manager (DSM) 6.0, l’ultima versione del suo pluripremiato sistema operativo per NAS. DSM 6.0 segna l’inizio di una nuova era per i prodotti DiskStation e RackStation Synology, espandendo il loro raggio d’azione in ambienti professionali grazie a una straordinaria gamma di soluzioni per la virtualizzazione, la replica dei dati e strumenti di produttività.

“Vorremmo esprimere la nostra gratitudine agli entusiasti utenti che hanno presentato migliaia di idee e suggerimenti durante il lungo programma beta durato 6 mesi, contribuendo a plasmare il futuro DSM e creare un’esperienza senza precedenti”, ha dichiarato James Chen, CEO di Synology. “La necessità di strumenti di collaborazione cloud-based che non mettono a repentaglio la privacy e la proprietà dei dati degli utenti continuerà a crescere. Con DSM 6.0, ci proponiamo di essere in prima linea in questa tendenza, aiutando i professionisti a lavorare insieme, pur mantenendo una soluzione efficiente per la protezione dei dati”.

“Con DSM 6.0, Synology offre tecnologie avanzate che vanno oltre la gestione e l’archiviazione dei dati aziendali, progettate per trasformare i NAS Synology in server completi, che incrementano la produttività e l’efficienza negli ambienti di lavoro”, ha affermato Michael Zimmerman, Vice President e General Manager of Connectivity, Storage and Infrastructure presso Marvell Semiconductor, Inc. “Ci complimentiamo con Synology per la sua nuova offerta e siamo entusiasti che i nostri innovativi processori integrati ARMADA® da 32-bit e 64-bit, che vanno dalla singola a alla multi-core ARM Cortex® -A9, -A53 -A72, supportino applicazioni e servizi ricchi di funzionalità e di potenza.

Le principali funzioni di DSM 6.0 sono:

  • Virtualizzazione per l’allocazione flessibile delle risorse: I nuovi pacchetti Virtual DSM (beta) e Docker DSM consentono alle aziende di eseguire più istanze di DSM su un singolo NAS Synology, consentendo di consolidare più server fisici e costruire un ambiente affidabile, flessibile e multi-tenant.
  • Soluzione di posta sicura e intuitiva: i pacchetti MailPlus e MailPlus Server (beta) permettono alla tua azienda di creare un sistema sicuro, un server di posta privato con progettazione attiva-attiva per l’alta disponibilità e il bilanciamento del carico, offrendo allo stesso tempo un moderno client di posta elettronica per la ricezione, l’invio e l’organizzazione dei messaggi con tag, caselle di posta separate e filtri
  • Private cloud collaboration suite: Con il pacchetto SpreadSheet, è possibile creare, modificare e collaborare su fogli di calcolo con altre persone – usando solo un NAS Synology e un browser. Note Station introduce un’app offline per Google Chrome e rende possibile creare grafici, liste e presentazioni in modo semplice.
  • Storage e backup business-ready: Con il pacchetto PetaSpace, una singola cartella condivisa può essere posizionata su più volumi e essere espansa oltre 1 PB, rendendo più facile agli amministratori IT gestire grandi spazi. Snapshot Replication fornisce alle aziende multi-sito, backup fino a ogni 5 minuti, assicurando un recupero ottimale se si verifica un imprevisto. Con backup incrementale a livello di blocco e deduplica cross-version, Synology Hyper Backup consente backup multi-versione su diverse piattaforme, tra cui NAS Synology e cloud storage.
  • Sincronizzazione cloud e di file: La rinnovata Cloud Station Suite è ideale per le aziende che richiedono maggiori prestazioni, autorizzazioni di gruppo, e controllo della larghezza di banda. L’esclusivo algoritmo Synology Intelliversioning mantiene la versione storica più rilevante di ciascun file, risparmiando spazio di archiviazione.
  • Accedi ovunque ai file multimediali: Video Station and DS video, accuratamente riprogettati, comprendono transcodifica offline per la visione di film e video in qualsiasi momento, ovunque. Inoltre, la gamma di applicazioni multimediali Synology lavorano su più piattaforme, come la nuova Apple TV, Apple Watch e Windows 10.
  • Sicurezza rafforzata: Per un controllo più avanzato su framework di applicazioni, DSM 6.0 fornisce l’accesso basato su ruoli per WebAPI non-root. È possibile affrontare le sfide di autenticazione con il supporto DSM 6.0 per il protocollo 802.1X, o risparmiare tempo ed energia durante l’esecuzione della strategia SSL grazie all’integrazione Let’s Encrypt.
  • Ulteriori caratteristiche: DSM 6.0 espande il support al file system Btrfs ai NAS Synology che integrano selezionati processor da 64-bit. DSM 6.0 vanta molte caratteristiche più utili, come l’indicizzazione del contenuto di ricerca, l’architettura a 64 bit, il supporto esteso per il file system Btrfs, la modularizzazione di applicazioni meno essenziali, migliore accessibilità per gli utenti ipovedenti e un’interfaccia ridisegnata per dispositivi mobili.

Per saperne di più

Per saperne di più sulle nuove caratteristiche di DSM 6.0, visitare il sito https://www.synology.com/dsm/6.0

Disponibilità

Synology DSM 6.0 può essere scaricato gratuitamente dagli utenti in possesso di DiskStation, RackStation o Embedded DataStation serie 11 e successive. Modelli supportati:

  • 16-series: RS18016xs+, RS2416RP+, RS2416+, DS416j, DS416, DS716+, DS216se, DS216play, DS216j, DS216+, DS216
  • 15-series: RC18015xs+, DS3615xs, DS2415+, DS2015xs, DS1815+, DS1515+, DS1515, RS815RP+, RS815+, RS815, DS415play, DS415+, DS715, DS215j, DS215+, DS115j, DS115
  • 14-series: RS3614xs+, RS3614xs, RS3614RPxs, RS2414RP+, RS2414+, RS814RP+, RS814+, RS814, DS414slim, DS414j, DS414, RS214, DS214se, DS214play, DS214+, DS214, DS114
  • 13-series: DS2413+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS413j, DS413, DS713+, DS213j, DS213air, DS213+, DS213
  • 12-series: DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, RS2212RP+, RS2212+, DS1812+, DS1512+, RS812RP+, RS812+, RS812, DS412+, DS712+, RS212, DS212j, DS212+, DS212, DS112j, DS112+, DS112
  • 11-series: DS3611xs, DS2411+, RS3411xs, RS3411RPxs, RS2211RP+, RS2211+, DS1511+, RS411, DS411slim, DS411j, DS411+II, DS411+, DS411, DS211j, DS211+, DS211, DS111

  • GattoMorbido

    cavoli, manca ancora una funzione che aspetto da secoli: la riduzione dei volumi!!