white hat hacker

Riuscirete a guadagnare 100.000$ bucando la sicurezza di un Chromebook?

Cosimo Alfredo Pina

Google, come molte altre aziende del settore, delegano la sicurezza dei propri sistemi non solo ai suoi dipendenti. Il colosso di Mountain View ha un vero e proprio programma per cacciatori di taglie digitali il Google Vulnerability Reward, che più di una volta ha avuto un ruolo critico nello scovare falle e bug critici e che nel solo 2015 ha pagato più di 2 milioni di dollari.

Tra le ricompense messe a disposizione di hacker white hat ed esperti di sicurezza inforamtica c’è quella da 100.000$, raddoppiata recentemente da Google, per la modalità ospite su Chromebook o Chromebox. Chiunque riuscirà a bucare permanentemente Chrome OS dalla modalità ospite potrà mettere le mani sul ricco premio, il più consistente offerto per nel Chrome Reward Program.

LEGGI ANCHE: Google offre milioni di dollari a chi tappa le sue falle

La lista di premi si è inoltre allungata con l’introduzione del bypass della protezione del download: 1.000$ per chi riuscirà ad eludere la protezione contro i download di Google Safe Browsing. Le opportunità per gli hacker più abili non mancano ma il fatto che la taglia sia stata raddoppiata fa capire che trovare una via di entrata alla parte critiche di Chrome OS potrebbe non essere così facile.

Via: Venture BeatFonte: Chrome Reward Program