Telecom TIM

Telecom analizza i risultati: il successo passa dalle connessioni veloci

Cosimo Alfredo Pina

Per Telecom è tempo di conti e resoconti. L’ultimo consiglio di amministrazione ha infatti esaminato ed approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015.

A sovrintendere il tutto Giuseppe Recchi, presidente del gruppo, che ha commentato:

“Il nostro piano per la banda ultra-larga in Italia prosegue spedito: in questi primi 9 mesi dell’anno abbiamo posato circa 1,2 milioni di km di fibra, ad una velocità di 180 km posati ogni ora.[…] Abbiamo già raggiunto oltre il 40% della popolazione con la fibra e l’86% con la tecnologia LTE, anche grazie al forte impulso che abbiamo dato agli investimenti innovativi dedicati allo sviluppo di reti e servizi di nuova generazione, che oggi rappresentano il 40% del totale a livello domestico.”

L’espansione delle infrastrutture Telecom continua anche se il fatturato al terzo trimestre del 2015, di 14,9 miliardi di euro, risulta più basso del 6,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

LEGGI ANCHE: Un (altro) imprenditore francese ha acquistato un’importante quota di Telecom Italia

Tuttavia Marco Patuano, Amministratore Delegato di Telecom Italia, spiega che “I risultati del terzo trimestre confermano il trend di miglioramento dei ricavi, soprattutto dal mobile che evidenzia un incremento dell’1,5% rispetto al terzo trimestre 2014 e una solida ripresa rispetto anche agli altri periodi”.

Concludento Patuano ha dichiarato come “L’obiettivo è quello di garantire un miglior servizio ai nostri “concorrenti-clienti””; il successo e la crescita di Telecom sembra quindi passare dalla fibra e dalle connessioni mobile veloci.

Da utenti finali non possiamo che auspicare che questo obiettivo si possa concretizzare al più presto, magari non solo con le connessioni ultra veloci, per ora appannaggio dei grandi centri abitati, ma anche laddove manchi anche una “banale” ADSL.

Via: Mondo3
  • Alfred

    Sottoscritto contratto TuttoFIBRA dopo che mi hanno tempestato di telefonate per propormelo. A migrazione avvenuta salta fuori che in realtà non sono coperto da fibra. Risultato? Attualmente il vecchio operatore mi ha cessato il servizio dopo essersi ovviamente preso i soldi della penale di recesso e con la telecom è ancora tutto sospeso. Sono giorni che aspetto che mi ricontattino per ritrattare il contratto. Contratto che non sarà fibra e quindi ho speso tempo, soldi e me la devo pure prendere nel…

    • Passa per il tuo CO.RE.CO di competenza (Comitato Regionale per le Comunicazioni), raramente (a meno di cazzate immani) vincono le compagnie.

      • Alfred

        È in una zona in po’ irraggiungibile. Dici che va bene anche una mail o meglio che mi presenti di persona?

        • Di solito è meglio esser presenti di persona, mentre la documentazione (che mandi o via posta con raccomandata A/R o via PEC) dev’essere in PDF/A (almeno qui in Liguria, ma suppongo valga ovunque).
          A volte le compagnie non si presentano, a volte si presentano, vai a saperlo.
          Quantomeno contattali, dopotutto è gratis 🙂

          • Alfred

            Grazie davvero per l’informazione. Domani stesso mi ci recherò di persona.

          • Prego, ma calma 🙂
            La prima parte, almeno qui in Liguria, la fai online e via email (PEC).
            Vai sul sito del tuo CORECO, leggi bene cosa vogliono, mandaglielo (se vuoi portarglielo fai pure), e poi aspetta con calma, in genere servono mesi prima che si arrivi alla convocazione.

    • Matt Spitaleri

      Mai fare contratti telefonicamente.. Io lavoro in negozio Tim.. E vedo ogni giorno gente che si lamenta per i call center. Ma perché non andare in un negozio Tim ufficiale (non i privati che passano da Tim a negozio tre da oggi a domani)? I call center sono falsi perché tanto poi non li trovi più e loro i soldi li prendono lo stesso.

      • Pol Pastrello

        Anche i negozianti TIM sono degli infami!

        • Matt Spitaleri

          Se generalizzi potrei dirti tranquillamente che tutti gli italiani sono infami. Personalmente le cose nel mio negozio vengono fatte bene. In altri non so, ma ne Tim ne altre aziende sono fatte di soli santi.
          Siamo in un epoca in cui il cliente pretende solo senza sapere che dall’altra parte ci sono persone e non macchine. Dovrebbe tornare il rispetto. Prima pagavano centinaia di lire x un 56k. Ora si lamentano per un euro in più o in meno.

          • Pol Pastrello

            Fateci pagare in grado al servizio che fornite! Altrimenti siete solamente dei ladri infami!
            Negozi TIM ne ho visitati 3; le frottole sono le stesse … balle ed approssimazione … ti raccontano solo quello che gli conviene …

          • Matt Spitaleri

            Dipende cosa viene detto. Non posso di certo giudicare ma in questione al prezzo. Io ho la 30 mega ed il minimo di velocità registrato su speed test è stato 28.5 mega con 7 dispositivi in Wi-Fi sempre connessi. Per ora non posso lamentarmi. Cosa ti dicono di sbagliato?

          • Pol Pastrello

            Questa è una 7M (M non sta per Mega, sta per merda!).
            Quanto alle balle mi riferisco a quello che ti raccontano per la Tim Smart; uno è arrivato a dirmi che mi conveniva fare Tim Vision per spendere meno, mi faceva addirittura un piacere, non io a lui! 🙂
            Ma ad oggi non me l’hanno ancora fatta; ad alcuni clienti è preclusa anche in barba a quanto viene pubblicizzato. AGCM dorme e Telecom ed i suoi affiliati TRUFFANO!

          • Alfred

            È una mafia che farà rimanere questo pese ai livelli del terzo mondo tecnologico.

          • Matt Spitaleri

            Purtroppo la mafia non la fa l’azienda (Tim o altri che siano) ma l’onestà della gente che ci lavora. Che per prendere quei pochi soldi in più preferisce fare le cose sporche a dispetto dei clienti che poi giustamente si incazzano ma con il soggetto sbagliato. Se tutti i venditori facessero ciò x cui sono pagati (spiegare bene ed in ogni parte le promo) fidati che il cliente (volontario e cosciente ) starebbe meglio. Ma in tal caso la 3 avrebbe avuto milioni di cliente in meno ad esempio..

          • Matt Spitaleri

            Ahahahah ma davvero? In tal caso ti do ragione a mani basse. Gente così non è difendibile e nemmeno vorrei farlo. Anzi, x me è un insulto che tale gente venga pagata quanto me se non di più date le ingannevoli procedure che adopera. Le cose si spiegano per quel che sono, positive e negative in base ai casi. Ma si spiegano. Poi ovvio che se incontri dei “cani” così c’è poco da fare. Un bel vaffa e via.

      • Alfred

        Il trasferimento l’ho fatto dal sito

        • Matt Spitaleri

          Il sito è solo un raccoglitore di numerazioni interessate. La pratica poi doveva essere verificata ed eventualmente conclusa. Mentre il call center ha solo chiuso senza verificare l’effettiva copertura.. Di dove sei?

          • Alfred

            Roma

    • Mauro Rulli

      I call center si spacciano per Telecom (o altre compagnie) ma in realtà non lo sono, sono semplicemente delle agenzie commerciali che spesso con falsità ti fanno sottoscrivere contratti sui quali prendono provvigioni. Irrintracciabili. Quando mi chiamano ed ho un pò di tempo da perdere mi diverto ad allungargli il brodo… fargli credere che sono indeciso ma potrei… e alla fine dico NO! xD

    • Matt Spitaleri

      Comunque, il contratto dovrebbe decadere in automatico non essendoci la base di attivazione ed il tuo vecchio operatore dovrebbe abilitarti il precedente servizio e rimborsare la quota pagata.

      • Alfred

        Magari. Il contratto è decaduto a migrazione avvenuta, pertanto Fastweb si è presa i suoi soldi ed ha imposto la cessazione del servizio. Dall’altro lato la TIM ancora non mi ha contattato per l’attivazione di un altro contratto

        • Matt Spitaleri

          I call center li odio.

  • Psyco98

    Buono. Speriamo che tra 2-3 anni sia finalmente tutto completo e che pure nelle frazioni si riesca ad avere una connessione in fibra: in questo modo saremo a posto per un bel po’ di tempo!
    Comunque hanno capito come fare investimenti: “offro un servizio migliore e che gli altri concorrenti non offrono, quindi un giorno avrò clienti in più che lo vogliono”. Mi pare molto più logico di “adesso alzo i prezzi, così guadagno di più! Ehi, dove vanno i clienti?”

    • Non ci spero neanche più, secondo me nelle aree Anti Digital divide resteremo per sempre a 640 Kbps…

      • Matt Spitaleri

        L’azienda fa investimenti dove ha un ritorno effettivo o dove il comune sovvenziona. Se siete in un paese di 100 abitanti quasi sicuramente non passano di la se non su richiesta e sovvenzione del comune..

        • Proprio per quello non ci spero neanche più. XD
          Il privato non ha interesse ad investire, il pubblico ogni 100 milioni stanziati ne mangia 96… Neanche con l’obiettivo 2020 della UE vedremo la fibra, temo.

          • Matt Spitaleri

            X chi attualmente non gode dei 7 mega temo pure io..

          • PaceyIV

            Nemmeno della banda minima dei 2.1 MBit!

          • PaceyIV

            I privati investono eccome!!! Solo Telecom non lo fa!

            Eolo sta tappezzando l’Italia con le sue antenne con una banda davvero larga. Tutti quelli che conoscono e possono hanno migrato tutti uno dopo l’altro a questo. Io devo riuscire a convincere il titolare del mio contratto a fare il passaggio a Eolo!

            Per la cronaca, adesso incredibile velocità di download di 0.8 Mbps http://www.speedtest.net/my-result/4826982185

          • Eolo sicuramente si sta dando sicuramente da fare, infatti ha recentemente coperto anche il mio paese e appena possibile passerò con loro. Però allo stato attuale non è una soluzione vera, c’è da scegliere tra una velocità ottima con un bundle dati relativamente basso e una velocità discreta, con rete illimitata ma a un prezzo molto alto.

          • PaceyIV

            Con Telecom pago 44.90 € al mese per una 7 Mbit nominale, effettiva 1 Mbit durante la sera. Durante il giorno non so voi altri ma io lavoro, quindi il fatto che in quelle fasce orarie mi diano come sostengono i 6/7 Mbit è solo una presa per i fondelli.
            Eolo con 48 euro, quindi non molto di più, mi darebbe 8 Mbit con banda minima garantita di 4 Mbit, con una connessione effettiva molto vicina alla nominale.
            Altrimenti, allo stesso prezzo di Telecom (anche se adesso è in promo e costa quindi meno per sempre), mi danno 30 MBit per i primi 50 GB, poi fino a 5 Mbit illimitatamente. Se superi il traffico la velocità effettiva dipende da quanti altri sono collegati all’antenna: hanno priorità chi è dentro nella soglia o chi ha la flat illimitata.
            In qualsiasi caso tu la voglia vedere è migliore di qualsiasi cosa riesca a fare Telecom con il doppino in rame.
            A Borgomanero, a 2/3 km da me stanno mettendo adesso la fibra. Da me non arriverà mai!

        • PaceyIV

          3’369 abitanti, confinante con la città di Borgomanero da 21’717 dove stanno facendo gli scavi per la fibra ottica e non va un tubo l’adsl di Telecom!

          non fanno un tubo!
          ti fanno chiamare dall’ufficio marketing per sapere se vuoi passare a loro perchè non sono nemmeno capaci di comunicare tra un dipartimento e l’altro, figuriamoci a gestire le telecomunicazioni in una nazione.
          continuo a sollecitare la pratica di assistenza, ma continuo a non ricevere alcuna risposta.

  • PaceyIV

    Nel novarese sotto ai laghi è uno vero schifo l’ADSL di Telecom. Non c’è un solo cliente soddisfatto della “banda larga” offerta da Telecom: sempre che si possa chiamare così meno di 1 Mbps ogni sera. Stanno migrando tutti a Eolo

    • Paolo Campi

      Da Novara confermo… in città ovviamente è diverso….

      • PaceyIV

        bah! Stamattina chiamano a casa quelli del marketing di Telecom. Mia mamma non capisce niente di queste cose, sapendo che avevo aperto più segnalazioni di problemi le dice di richiamarmi in pausa pranzo. La tipa mi richiama e ha il coraggio di chiedermi se avevo intenzione a passare con loro per l’ADSL! E si è pure irritata perché mia mamma non le ha detto subito che avevamo già Telecom e lei ha dovuto perdere tempo a richiamare per niente!
        E questa sarebbe una compagnia che si spaccia come “leader nelle telecomunicazioni in Italia”?! Ma non sanno manco comunicare tra un ufficio e l’altro e pretendiamo che gestiscano le telecomunicazioni?!?!?!

      • lupodany

        io dalla provincia di Novara (abbastanza vicino alla città) vado a 10mega come da contratto e mai avuto un problema. Dove abitavo prima (ancora più vicino) andavo a 20 senza problemi. Sarò una mosca bianca ma negli ultimi 5 anni sono sempre rimasto soddisfatto.

        • LoReX _

          Qua a Nozzano (Lucca) non c’è ne Fibra ne Adsl ne Eolo…

  • Flyn

    Mi astengo dal tirare un beatemmione per esternare cosa penso. Connessioni veloci?

  • Fan di tecnologie

    ma…

  • Pol Pastrello

    Banda ultralarga? Ma se hanno le loro reti che sono in uno stato pietoso!
    Ci hanno messo più di 3 mesi per riparare un guasto … sono degli inetti e ladri!

    • Matt Spitaleri

      Azz… Così è ridicolo si.. Controlla il minimo garantito sul contratto. Se non viene rispettato metti di mezzo agenzie consumatori..

      • Seee

        ma come si fa ? io ho una lonea che arriva a 1.7mbps quando il minimo sarebbe 2.1 ma non so che fare alla telecom mi dicono che provvederanno ( da quasi 2 anni ormai )

        • Matt Spitaleri

          Tramite co.re.co se non erro lo fanno.

        • PaceyIV

          Vai su misurainternet.it
          Scaricati il software dell’AGCOM e gli fai fare le misure per 24 ore. Lui ti tira fuori un certificato con la banda minima, il 5 percentile. Con Telecom 7 MB non deve essere inferiore a 2.1 MB. Se non rispetta questo limite mandi il certificato direttamente dal sito. Telecom ha tempo 45 giorni per far finta di risolvere il problema, dopodichè sei limero di passare ad un altro operatore senza dover pagare le penali. Rivolgiti a società di fornitura ADSL totalmente indipendenti, quindi devi andare con tecnologia WiMax.

        • Mattexx

          Puoi mandare una mail a info@agcom.it dicendo che la connessione che ti danno non raggiunge nemmeno la connessione minima che ti dovrebbero garantire, ti diranno cosa fare

    • PaceyIV

      Nuovo record! Ti batto io!

  • Gio_90

    Portassero la FTTH ovunque , basta cavi di rame ..

  • Leon

    ma se tipo io abito 5-6 km dal centro , perchè io DEVO e sottolineo devo andare a 4.5 quando il mio amico va a 30? -.-‘

  • Felice utente telecom con una connessione FTTC 50/10 . Non vedo l’ora arrivi fine mese/inizio dicembre per la 100/20 *___*