apple android mac 2

SmartFinder è l’app da sogno per chi vuole trasferire file tra Android ed OS X

Cosimo Alfredo Pina

Chi è in possesso di un Mac e uno smartphone/tablet Android sa bene che il trasferimento di file, al di là delle foto, tra questi due dispositivi non è una procedura così scontata e certamente non integrata. SmartFinder è un’app che pone rimedio a questa lacuna, probabilmente nel miglior modo possibile.

Grande appena poco più di 13 MB, quest’app vi permette di trasferire file tra Android e Mac grazie ad una procedura guidata e un’interfaccia semplice, ma curata e decisamente pratica (più di quella di Android File Transfer). Per usare SmartFinder, una volta installata dall’App Store, dovrete attivare il debug USB sul vostro dispositivo Android.

LEGGI ANCHE: Provate Gemini II, l’app che scova duplicati sul vostro Mac con un algoritmo che apprende

Completato questo semplice passaggio troverete tutti i file sul vostro smartphone o tablet a portata di clic, tra l’altro comodamente suddivisi in foto, musica, video, download oppure tutti i file. A questo punto potrete sia spostarli, da e sul dispositivo mobile, oppure eliminarli. Insomma un gestore file vero e proprio che potete scaricare gratuitamente dal Mac App Store, raggiungibile anche con il badge qui sotto.

badge mac app store