videocon tv windows 10

Annunciato in India il primo televisore con Windows 10

Leonardo Banchi

Videocon, il principale produttore di elettrodomestici e dispositivi elettronici dell’India, ha annunciato oggi in una conferenza stampa una collaborazione con Microsoft, che ha portato al lancio della prima televisione equipaggiata con Windows 10.

Quello che, a prima vista, sembra un normale televisore a LED, è infatti in grado di trasformarsi in un computer da salotto semplicemente con la pressione di un tasto del telecomando, senza rinunce e compromessi sul sistema operativo. Grazie all’antenna WiFi integrata, e alle porte USB integrate sul televisore, gli utenti potranno infatti collegare qualunque tipo di periferica e trasformare la loro postazione di intrattenimento in un luogo adatto anche per il lavoro, senza bisogno di sistemi aggiuntivi.

LEGGI ANCHE: Windows 10 non accenna a fermarsi: 120 milioni di installazioni in soli tre mesi

La TV, che offre 2 GB DDR3 di RAM e 16 GB di memoria interna (estendibile fino a 128 GB attraverso lo slot MicroSD), viene proposta in due differenti modelli, da 32 e 39 pollici.

Durante la conferenza di lancio, il responsabile del settore Tecnologia e Innovazione di Videocon, Akshay Dhoot, si è dichiarato estremamente ottimista sul successo di questo tipo di prodotti, notando come essi possano facilmente adattarsi alle necessità di studenti, famiglie e persino professionisti che saranno così in grado di lavorare anche lontano dal loro ufficio. La compagnia prevede infatti che, entro il prossimo anno, i televisori equipaggiati con Windows 10 costituiranno circa il 5% del mercato totale.

Il prezzo del dispositivo, che difficilmente vedremo arrivare anche in Italia, sarà di circa 600$. Riuscirà a farsi breccia nel mercato e a far scomparire i PC su chiavetta che tanto sembrano raccogliere il successo del pubblico?

Via: Windowscentral