Ubuntu 16.10 Yakkety Yak_2

Ubuntu 16.10: disponibile la versione stabile dello Yak chiacchierone

Cosimo Alfredo Pina

Ubuntu 16.10 – Come previsto da pianificazione e dopo sei mesi di sviluppo arriva l’ultima release di una delle distro Linux più popolari. Infatti è da poco stata annunciata la release stabile di Ubuntu 16.10 Yakkety Yak (Yak Logorroico).

In verità le novità introdotte rispetto alla 16.04 nono sono così clamorose, ma se siete tra coloro che non possono saltare neanche una release, ecco quello che vi aspetta e dove scaricare le ISO.

Novità principali

Ubuntu 16.10 Yakkety Yak_1
Wallpaper ufficiale

Come detto Ubuntu non si rivoluziona con Yakkety Yak, ma piuttosto si rifinisce e non solo dietro le quinte. Infatti il team di sviluppo si è concentrato molto nell’ottimizzazione di Unity, nella versione 7.5, e di Compiz; il tutto si dovrebbe tradurre in un’esperienza più fluida e stabile.

Sempre in termini di UI anche Nautilus, il file manager che arriva alla versione 3.20, è stato migliorato con, ad esempio, un widget per il trasferimento dei file e un comodo pop-up per rinominare i file.

In verità su Yakkety Yak c’è anche Unity 8.0, ma ancora in developer preview e non pronto ad un utilizzo quotidiano intensivo. A chi invece lavora su Ubuntu con una macchina non troppo potente o tramite virtualizzazione farà piacere il Low Graphics Mode, che sacrifica animazioni ed effetti grafici per rimanere più snello.

Completano il tutto aggiornamenti delle app integrate (LibreOffice, Firefox, Thunderbird…), incluso Ubuntu Software che promette installazioni più rapide, e l’integrazione del kernel Linux 4.8.

Download ISO

Le ISO di Ubuntu 16.10 sono già disponibili sui server ufficiali e potete già correre a scaricarlo. Di seguito i link alle pagine della versione liscia e dei principali flavor:

Via: OMGUbuntu
  • Carlo Colella

    Ottimo! stasera si aggiorna.