Siri per OX 2

Un hacker annoiato porta Siri anche su OS X (video)

Cosimo Alfredo Pina -

Lo sviluppatore Mohammad Abu-Garbeyyeh, famoso per i suoi hack geniali come il controllo della musica su iPhone tramite Android Wear e  la modifica delle notifiche Heads Up di Android, ha caricato un interessante video dove mostra come sia riuscito a sfruttare il proprio iPhone con jailbreak per utilizzare Siri su OS X.

Tramite connessione Bluetooth e un’app specificatamente sviluppata, sarebbe infatti possibile comunicare da OS X con l’assistente vocale di Apple, tramite comandi inseriti in una casella di testo. “Sono rimasto senza internet per un po’ di giorni così sono finito ad hackerare le poche cose che potevo usare”.

LEGGI ANCHE: Ecco cosa diremo a Siri per controllare la casa

Il tutto è ovviamente un concept che lo sviluppatore potrebbe non rilasciare pubblicamente. Per il momento l’assistente vocale smart rimane quindi appannaggio dei sistemi iOS ma è molto probabile che Apple stia lavorando per portare il rivale di Cortana e Google Now anche sui propri computer.