wetransfer getty images

WeTransfer annuncia le proprie API per sviluppatori e una partnership con Getty Images

Leonardo Banchi

WeTransfer, il famoso servizio per lo scambio di file di grandi dimensioni, ha appena rilasciato le proprie API per gli sviluppatori, annunciando il sito Getty Images come primo partner.

Da oggi, infatti, tutti gli utenti del servizio iStock di Getty Images potranno condividere rapidamente le proprie immagini e video attraverso WeTransfer, utilizzando direttamente la funzionalità integrata nel sito.

LEGGI ANCHE: Se queste API di Google Maps funzionano non avrete più scuse per essere in ritardo

Secondo le parole del CEO e fondatore di WeTransfer Bas Beerens, la partnership è stata una scelta naturale, basata sulla vicinanza fra le esigenze e i servizi dei due siti web e sulla similarità della loro utenza: entrambi i servizi, infatti, sono utilizzati soprattutto da un pubblico di creativi, che hanno spesso l’esigenza di reperire e condividere immagini di qualità e dalle grandi dimensioni.

Per gli utenti, gli effetti della collaborazione saranno subito evidenti: oltre alla facilità di trasferimento, infatti, gli utenti di WeTrasfer premium otterranno sfondi personalizzati curati dal team di creativi di Getty Images, mentre gli acquirenti di WeTransfer Plus potranno anche accedere a funzionalità avanzate di Getty Images semplicemente cliccando su uno degli sfondi.

Gli iscritti al servizio iStock (sia esistenti che futuri), invece, otterranno un anno di iscrizione gratuita a WeTransfer Plus, un servizio dal costo normale di ben 120$.

Via: TheNextWeb