raspberry fhd

Windows 10 è compatibile con l’elettronica open source

Cosimo Alfredo Pina Una build di Windows 10 appositamente realizzata permette agli sviluppatori di interfacciarsi con alcune tra le più famose schede open source

Microsoft sembra ben al corrente che i dispositivi dell’Internet delle Cose saranno sempre più diffusi e ce lo dimostra con la build Windows 10 IoT Core. Questa versione del sistema operativo di Microsoft, rilasciata in anteprima, similmente alla versione per desktop, è infatti compatibile con alcune tra le più diffuse piattaforme per lo sviluppo hardware.

Raspberry Pi 2, MinnowBoard Max e Intel Galileo saranno in grado di far girare questo sistema operativo, mentre Windows Remote e Windows Virtual Shields permetteranno ai più smanettoni di interfacciarsi con la scheda open source Arduino.

LEGGI ANCHE: Le migliori creazioni con Arduino, secondo… Arduino

Se anche voi siete appassionati dell’elettronica fai-da-te potrete provare voi stessi la soluzione di Microsoft per l’elettronica open source, magari traendo spunto dagli esempi messi a disposizione sulla pagina ufficiale hackster.io.

Via: The Next Web