windows 10 final

Windows 10: il traguardo di un miliardo di installazioni sfuma

Cosimo Alfredo Pina - Il miliardo di installazioni di Windows 10 è più lontano di quanto auspicato, ma per Microsfot non è un problema

Pochi mesi prima del rilascio ufficiale, durante l’evento Build 2015, e fino ad oggi Microsoft ha auspicato per il suo Windows 10 la notevole cifra di un miliardo di installazioni nell’arco di due, tre anni dal lancio. L’inizio sembrava promettente ma adesso, a conti fatti, il traguardo sembra sfumare e ad ammetterlo è Microsoft stessa.

In una dichiarazione rilasciata a ZDNet, Microsoft ha infatti spiegato:

“Windows 10 ha avuto il lancio più veloce della storia con oltre 350 milioni di dispositivi attivi al mese, con soddisfazione ed interazione utente a livelli record. Siamo soddisfatti con i nostri attuali progressi, ma visto l’andamento del nostro settore smartphone, il traguardo di un miliardo di utenti attivi al mese sarà più lontano del 2018. Nell’anno a venire, aspettiamo con entusiasmo una crescita nell’uso data dalla diffusione nel settore commerciale, dai nuovi dispositivi e dalla soddisfazione dei clienti.”

Insomma niente miliardo di dispositivi Windows 10, almeno non a breve e a quanto pare la colpa è soprattutto di Windows 10 Mobile che, come è facile intuire dall’andamento del mercato, nonostante l’interessante set di feature (Continuum per prima) non hanno saputo intaccare il dominio di Android ed iOS.

Il fatto che dal prossimo 29 luglio Windows 10 per PC non sarà più ottenibile con il programma di aggiornamento gratuito ridimensionerà ulteriormente il tasso di crescita del sistema operativo ultimo arrivato e per Microsoft abbandonare la corsa al miliardo è certamente la scelta più sensata.

Via: WinsupersiteFonte: ZDNet