Windows 10 su portatili con Snapdragon 835, ma solo a fine anno

Cosimo Alfredo Pina - Windows 10 su dispositivi basati su Qualcomm Snapdragon 835 ed altri chip ARM sarà realtà, ma più tardi del previsto

Lo scorso dicembre una notizia rimbalzava su tutte le testate specializzate in tecnologia, la nostra inclusa: “Windows 10 girerà su processori Qualcomm Snapdragon”. Questo tipo di implementazione si riferiva esplicitamente allo Snapdragon 835, ma anche anche ad altri generici processori basati su architettura ARM, quelli diffusi sugli smartphone.

L’interessantissimo connubio Microsoft l’aveva indicato in arrivo per la seconda metà del 2017, ma adesso è Qualcomm a rallentare. In recente dichiarazioni il CEO del colosso dei chip mobile, Steve Mollenkopf, ha spiegato: “Il nostro Snapdragon 835 si sta espandendo nella progettazione di PC Mobile con Windows 10, il cui lancio è previsto per il quarto trimestre di quest’anno”.

LEGGI ANCHE: Su Windows 10 (IP) i processi in background finalmente girano davvero in background

Difficilmente quindi Windows 10 ARM, che non dovrebbe avere alcuna limitazione rispetto alla normale versione desktop, sarà il protagonista dell’evento fissato ad inizio maggio. Sappiamo comunque che lo Snapdragon 835 sarà utilizzato anche sui portatili e le prime indiscrezioni parlerebbero del fatto che Lenovo starebbe già testando un dispositivo del genere.

Siamo davvero curiosi di vedere come se la cava un “semplice” chip mobile con un colosso come Windows 10 e relativo software.

Via: The VergeFonte: cio.com
  • Spero in implementazioni stile netbook, eee pc e compagnia cantante: piccoli, leggeri e con batterie decenti

  • “tesando”… /

  • Raffaele Dowier Paciello

    cioè, sarà lo stesso windows 10 “desktop” che supporterà snap, o sarà come il precedente windows rt solo arm e limitato alle app dello store (per giunta con secure boot non disattivabile)?
    Se manca ancora il layer di compatibilità (emulato?) arm-x32-x64 ci vorrà un po’ prima che arrivino.