Microsoft-final-logo-3-1280x679

Microsoft disabilita SafeDisc e SecuROM in Windows 7 e 8: ma c’è una soluzione

Andrea Centorrino

Con il rilascio di Windows 10, Microsoft non supporta più i sistemi di protezione SafeDisc e SecuROM, creati dall’azienda di Redmond per evitare la pirateria, specie nei videogiochi di qualche anno fa. Per motivi di sicurezza, però, sembrerebbe che un nuovo aggiornamento disabiliti questi sistemi di DRM anche su Windows 7 e Windows 8, ma per chi di voi ne sentisse la mancanza, c’è una soluzione per continuare ad utilizzarli.

Il nuovo aggiornamento per la sicurezza MS15-097, rilasciato da Microsoft per la sicurezza dei componenti grafici, disattiva il servizio del driver secdrv.sys, fondamentale per l’utilizzo di SafeDisc e SecuROM, che troviamo in giochi come Far Cry 2, Dead Space, Age of Empires II, GTA III e molti altri.

LEGGI ANCHE: Rilasciato Unreal Engine v4.9: giochi sempre più belli

Qualora non vogliate rinunciare all’utilizzo dei vostri vecchi giochi, Microsoft stessa fornisce una soluzione in questo documento, che però ovviamente mette a repentaglio la sicurezza del vostro computer: tramite alcune istruzioni da linea di comando, sarà possibile attivare e disattivare il servizio del driver.

Via: Microsoft NewsFonte: Microsoft Support