winzip final

WinZip 21 Pro ufficiale: ecco tutte le corpose novità introdotte

Massimo Maiorano

WinZip 21 Pro è l’ultima versione della nota applicazione per la gestione e la condivisione dei file, capace di offrire efficaci strumenti per la compressione e la crittografia.

Le novità di WinZip 21 Pro non sono poche, ma possiamo riassumerle nell’elenco qui presente:

  • accesso cloud; supporto fino a sedici account sullo stesso servizio (es. Box, Dropbox, Google Drive, OneDrive, SugarSync e CloudMe)
  • accedi a una risorsa di rete da un altro dominio senza uscire da WinZip
  • WinZip ora comprime i file MP3 in media del 15 / 20% senza perdita di qualità, grazie al formato ottimizzato Zipx
  • Riquadro anteprima: ottieni tutte le informazioni di cui hai bisogno su un’immagine (es. altezza, larghezza, pixel per pollice, colori/profondità pixel, dimensioni del file)
  • Rubrica combinata: condividi con i tuoi contatti direttamente dal programma interno a WinZip; aggiungi informazioni sui contatti dai tuoi account di posta, da diversi servizi di social media e dai contatti locali
  • è ora possibile selezionare e sostituire i file con singoli file compressi, soluzione ottimale per condividere i contenuti con utenti che vi accedono tramite smartphone
  • Cosa inviare: dopo aver rivisto o modificato i contenuti del Zip, è possibile scegliere se inviare i file selezionati singolarmente o come Zip intero
  • possibilità di condividere i file senza dover prima salvare i file convertiti.

LEGGI ANCHE: Gal Gadot anima il trailer ufficiale di Wonder Woman

WinZip 21 Pro è disponibile su tante piattaforme (es. macOS, iOS, Android, Windows 10), in 13 lingue (es. italiano, inglese, ceco, tedesco, spagnolo, francese, portoghese, olandese, russo, giapponese, cinese semplificato, cinese tradizionale e coreano) e al prezzo consigliato di 49,95 euro. Maggiori informazioni possono essere qui ottenute.

Il nuovo WinZip è passato dall’essere un semplice strumento di compressione e crittografia a diventare una raccolta centralizzata di strumenti per gestire, proteggere e condividere tutti i file. Stiamo aiutando i nostri utenti a gestire in maniera semplice il loro disordine digitale su pressoché qualsiasi piattaforma e qualunque dispositivo – Bill Richard, VP of development di WinZip

  • Dequadim

    Usate l’ottimo Bandizip, invece che questo bloatware chiamato Winzip. Ad ogni release si arricchisce di funzionalità inutili.

  • Dinawhk

    usate 7zip. Open Source, leggerissimo (qualche MB) e con molte funzioni!

    • Giammy

      Infatti, non capisco perché usare ancora winzip o il celeberrimo winrar con la classica finestrina del pagamento da chiudere…assurdo.

      • phede86

        Io uso WinRAR perché mi ci trovo bene.

        • Giammy

          A chiudere sempre la finestrina per comprarlo ogni volta che apri un file?

    • 1,3 MB per la precisione

    • boosook

      7zip è il massimo.

  • SickBoy

    Oddio… non lo sentivo più nominare dal 2001, ancora esiste ed è ancora a pagamento.

  • GeXKinG

    50€ ????

    • Obi-Wan

      serve per far campare lo sviluppatore per 6 mesi.

      • GeXKinG

        Lavorare !

  • TomTorino

    Ma davvero si paga? Non lo sapevo che i programmi si comprassero 🙁

  • scumm78

    ma perche’ tutti devo aggiungere funzionalita’ ai loro software che cosi diventano piu’ pensanti… un software che si chiama winzip deve fare solouna cosa molto semplice: zippare (e in teoria funzionare solo su windows ma questo e’ un altro problema). Altrimentimenti lo chiamavi filemanager.

  • PineappleHaze