Xiaomi Mi Gaming Laptop ufficiale: tanta potenza, quattro varianti, prezzo à la Xiaomi (foto)

Nicola Ligas -

Xiaomi Mi Gaming Laptop 15,6” è la sorpresa di quest’oggi di Xiaomi. Un nuovo portatile gaming del quale non avevamo percepito alcun rumor della vigilia, e che invece ha accompagnato il lancio di Mi MIX 2s. Vediamo quindi di scoprire di che pasta è fatto il nuovo laptop dell’azienda cinese.

Xiaomi Mi Gaming Laptop: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 15,6” IPS full HD, 72% NTSC color gamut, 178° angolo di visione, 300 nit
  • CPU: Intel Core i7-7700HQ / Intel Core i5-7300HQ
  • GPU: GeForce GTX 1060 6GB GDDR5 / GTX 1050 Ti 4GB GDDR5
  • RAM: 16 GB (espandibile a 32) / 8 GB DDR4 2.400 MHz
  • Storage: NVMe PCIe SSD 256 GB + HDD 1 TB (supporta SSD al suo posto) / SSD 128 GB + HDD 1 TB
  • Porte di comunicazione: 4 USB 3.0, USB-C, HDMI 2.0, lettore di schede SD, jack per cuffie e microfono, e Gigabit Ethernet.
  • Connettività: Wi-Fi 802.11ac dual band (2,4/5 GHz), Bluetooth 4.1
  • Dimensioni: 364 x 365,2 x 20,9 mm
  • Batteria: 55 Wh
  • Peso: 2,7 Kg
  • OS: Windows 10 Home

Tra gli highlight di questo Xiaomi Mi Gaming Laptop l’azienda ha posto l’accento sulla tastiera, ovviamente retroilluminata, con 16 milioni di colori personalizzabili e con un rollover a ben 30 tasti, al vertice della categoria. Non mancano nemmeno 5 tasti macro dedicati e configurabili, posti incolonnati all’estrema sinistra.

Altro punto sul quale l’azienda si è soffermata è il dissipamento del calore, con un sistema ad alta efficienza basato su 3+2 heat pipe, con hotkey dedicata al turbo cooling per il massimo contenimento delle temperature, anche in lunghissime sessioni di gioco (-3/5 gradi in 10 minuti)

Da notare che ci sono ben 10 porte di comunicazione diverse, ma nonostante Xiaomi affermi che sia un laptop che si può facilmente portare a lavoro, il suo spessore ed il suo peso non sono proprio indifferenti, anche se in linea con la categoria. Sul fronte audio abbiamo il supporto al Dolby Atmos e c’è anche la certificazione Sony Hi-Res a ribadire quanto elevata sia la qualità sonora, anche in cuffia. (Gli speaker sono comunque 2 da 3W ciascuno.)

Uscita e Prezzo

Xiaomi Mi Gaming Laptop sarà disponibile in 4 varianti, con prezzo crescente di 1.000 yuan tra una e l’altra. Vediamole subito, in ordine decrescente di potenza.

  • 8.999 yuan (circa 1.155€) nella versione top, con i7, 16 GB di RAM, GTX 1060 ed SSD da 256 GB
  • 7.999 yuan (circa 1.025€) nella versione con i7, 8 GB di RAM, GTX 1060 ed SSD da 128 GB
  • 6.999 yuan (circa 900€) nella versione con i5, 8 GB di RAM, GTX 1060 ed SSD da 128 GB
  • 5.999 yuan (circa 770€), con i5, GTX 1050 Ti, 8 GB di RAM e SSD da 128 GB

Ottime cifre senz’altro, che Xiaomi non ha esitato a paragonare agli analoghi modelli di Dell e Razer, che ovviamente Mi Gaming Laptop surclassa in quanto a prezzo. Inutile dire che adesso siamo molto curiosi di provarlo, quindi restate sintonizzati per una futura recensione.

Immagini

Via: Windows Central (immagini)Fonte: Xiaomi
  • Stee

    Configurazione tastiera? Italiana o inglese?

    • derapage

      xiaomi finora non ha mai messo l’italiana, dubito ci sia su questo non essendo importato ufficialmente.

      • Stee

        Grazie mille… per me scaffale… so scrivere senza guardare… ma avere i simboli/lettere accentate scritti nel posto giusto è impagabile

        • derapage

          si può sempre rimediare con gli adesivi… certo che dopo aver speso 1000euro non è il massimo.

        • se usi il layout US – international hai i tasti così come li vedi sulla tastiera US, ed in più è semplicissimo fare tutte le accentate premendo il tasto a sinistra del numero 1 e poi la lettera che vuoi accentare

  • derapage

    OT ma i7/i5 HQ di ottava generazione ancora non si trovano su nessun laptop?

    • Su quelli gaming no.

    • Stefano Rivolta

      Non sono ancora usciti afaik (almeno non sul sito ufficiale intel. Leak parecchi, ma di concreto ancora nulla. Considera che Coffee lake è stato un lancio abbastanza affrettato su desktop, e probabilmente intel non era pronta su mobile. Ottava gen da 4 core su mobile sono semplicemente cpu di 7 gen HQ con TDP bloccate a 15W e modifiche alla iGP, niente più, quindi più semplici da far uscire.

    • ci sono le serie U, che sono quelle a basso TDP. Nei portatili gaming di solito si prediligono le serie H, che ancora non sono uscite, ma sembrano in procinto di farlo

  • Certo che in 2 chili e mezzo di trasportabile il tastierino numerico potevano anche metterlo.

    • artick82

      per i gamer sono pui importanti i macro che il tastierino numerico