notebook xiaomi

Xiaomi produrrà due notebook, da 12,5″ e 13,3″, nei primi 3 mesi del 2016

Lorenzo Quiroli

Non è più un segreto l’intenzione di produrre un notebook da parte di Xiaomi, dopo le dichiarazioni del CEO di Invetec, un ODM cinese. Forse però ci sarà non solo un computer portatile, ma addirittura due, anche se con tutta probabilità saranno piuttosto simili tra di loro, con la sola variante della dimensione del display: 12,5″ e 13,3″.

Oltre a Invetec anche Compal potrebbe produrre questo notebook, le cui caratteristiche tecniche restano però sconosciute, così come il suo sistema operativo: adotterà Android, l’OS che ha permesso il successo dell’azienda in campo smartphone, oppure Windows 10, o magari una terza soluzione inaspettata?

LEGGI ANCHE: L’anti-MacBook di Xiaomi

Le risposte con tutta probabilità inizieranno ad arrivare a breve, visto che i due notebook sono destinati ad essere rilasciati nei primi tre mesi del 2016 secondo le ultime voci, una data che in fondo non è così lontana.

Via: AHFonte: mobile-dad
  • awthil

    Linux ha potenzialità enormi, ma nessuna azienda lo prende in considerazione ( e quelle che lo fanno lo fanno male ), magari dietro a una società imponente come Xiaomi che VUOLE soddisfare i clienti e competere seriamente nel mercato potrebbe venir fuori un’OS stabile e ben supportato, altro che Ubuntu