google https

Google aiuta i webmaster a combattere gli hacker malevoli con i nuovi tool

Cosimo Alfredo Pina

Tra i tanti strumenti che Google mette a disposizione ai webmaster e a chi gestisce un sito c’è la Search Console, che adesso si aggiorna con alcune funzioni interessanti anche per chi si trova dall’altra parte del sito, il navigatore.

Adesso chi ha registrato il proprio sito sulla Search Console potrà ricevere avvertimenti personalizzati e tempestivi in caso si riscontrino problemi di sicurezza legati ad esempio a malware, pagine ingannevoli e download dannosi o sospetti.

LEGGI ANCHE: GMail vi mette al sicuro dai contatti sospetti e dal phishing

Buone notizie quindi per chi gestisce un sito, soprattutto perché a volte prima di rendersi conto di problemi del genere passa del prezioso tempo, ma anche ovviamente per chi tutti i giorni naviga. Un’introduzione che riprende le manovre degli ultimi mesi di Google che più volte ha dimostrato di voler aiutare gli internauti (e ovviamente di mettersi al sicuro contro eventuali accuse di poca tutela) contro i rischi del web.

Via: EngadgetFonte: Google