adblock plus final

AdBlock Plus sfiora il miliardo di download e vuole “resettare” la pubblicità sul web

Cosimo Alfredo Pina -

Nelle ultime ore Eyeo ha raggiunto un traguardo che pochi servizi possono vantare: quasi un miliardo di download. Forse il nome di questa realtà tedesca vi dirà poco, ma il tutto diventa certamente più chiaro se vi diciamo che Eyeo è dietro lo sviluppo di AdBlock Plus.

La popolarissima estensione per il blocco della pubblicità, spiega il CEO Till Faida, sarebbe prossima al miliardesimo scaricamento, mentre sarebbe attivamente usata su più di 100 milioni di dispositivi.

Numeri importanti che diventano davvero notevoli se si considera che ad inizio anno le cifre erano dimezzate. In pochi mesi AdBlock Plus sarebbe quindi cresciuta di 500 milioni di download e 50 milioni di utenti attivi, grazie anche (ma non principalmente) ai suoi browser mobile con blocco della pubblicità integrato.

LEGGI ANCHE: AdBlock Plus si è alleato con Flattr per creare il web in abbonamento

L’indicazione sembra quindi chiara: l’utente non vuole pubblicità su internet. Eppure Faida spiega che stando alla sua esperienza la maggior parte degli utenti non odia le pubblicità in maniera assoluta, ma solo quelle intrusive che rovinano l’esperienza di navigazione.

Con AdBlock Plus e i nuovi prodotti per publisher che vi stanno nascendo intorno, come Flattr Plus, Eyeo vuole “resettare” la pubblicità sul web, concetto di “Acceptable Ads” che sarà definito con una commissione composta da esperti dell’industria, editori e aziende del settore.

Il CEO ha puntualizzato che il mondo del “blocco della pubblicità è controverso” ma che “la tecnologia dirompente” ha proprio questa caratteristica. Il concetto lanciato da Faia è certamente interessante ma è un po’ la natura monopolistica con cui AdBlock Plus è entrata nella scena che lascia un po’ perplessi, soprattutto i publisher, ossia coloro che grazie alla pubblicità riescono ad offrire un servizio gratuito.

Via: TechCrunchFonte: AdBlock Plus
  • Michael Polisini

    Diciamo che finora mi sono sempre guardato da installare questa estensione per i browser. Ultimamente però il sito multiplayer.it mi sta facendo venire realmente la voglia di farlo. Non solo su smartphone, adesso anche su PC sto iniziando a dovermi sorbire anche scatti e blocchi continui…

  • Riccardo Rella

    Non male! Son curioso degli sviluppi. Interessante anche il concetto di “acceptable ads”. Prendete VVVID: offre un servizio della Madonna, inserendo poche, ma strutturate pubblicità ; un “costo” che pago volentieri!