amazon-final-sad

Amazon nel mirino della procura: primi indagati per evasione fiscale

Cosimo Alfredo Pina

Una mossa non del tutto inaspettata quella della procura di Milano che dopo Apple e Google mette nel suo mirino Amazon. Il colosso dello shopping entra così nella bufera delle frodi al fisco.

I primi ad essere colpiti sarebbero alcuni dirigenti delle filiali europee di Amazon, già iscritti al registro degli indagati in seguito a verifiche fiscali della Guardia di Finanza. I dettagli al momento scarseggiano e non è chiaro quanto Amazon abbia evaso, ma la procura ha trasmesso i dati raccolti anche all’Agenzia delle Entrate e per il colosso la cosa potrebbe farsi piuttosto onerosa.

LEGGI ANCHE: Google: nessun accordo con il fisco per i 300 milioni di euro evasi

Staremo a vedere dove porterà l’indagine guidata dalla procura milanese contro Amazon che, dopo aver riscosso 318 milioni di euro con un accordo con Apple, sta già “combattendo” anche con Google che per il momento non sembra voler scendere a compromessi.

Fonte: Repubblica.it
  • Psyco98

    Conseguenze tangibili: un aumento dei rezzi in Italia. Fine.

    • TheAlabek

      Evviva