facebook down

Facebook in forte calo: -22% di utenti attivi nell’arco di un anno

Cosimo Alfredo Pina -

Il quadro riportato dai dati del GlobalWebIndex, compilato dal Wall Street Journal, non è certamente positivo per Facebook. Secondo questo rapporto l’attività sul social blu sarebbe in forte calo, con sempre meno utenti che partecipano attivamente con post sulla propria bacheca.

Nel terzo trimestre del 2015 solo il 37 % degli utenti avrebbe postato qualcosa; valore distante ben 22 punti percentuali rispetto al 59 % dello stesso periodo dell’anno scorso. Dato meno allarmante quello sulle visite.

LEGGI ANCHE: Se vorrete cambiare il vostro nome in Max Power, ora Facebook vi farà meno problemi

Infatti ben il 65 % degli utenti di Facebook visita il social quotidianamente, con picchi che ad agosto che hanno permesso di raggiungere il traguardo di un miliardo di visitatori in un’unica giornata.

Il calo di contenuti è comunque un dato significativo che potrebbe indicare anche un cambio di tendenza dell’utilizzo dei mezzi social, sempre più usati non solo per condividere la vita con amici e persone più o meno conosciute, ma anche come modo per accedere a notizie e contenuti sui propri interessi senza dover ricorrere al web vero e proprio.

Via: Repubblica.it
  • Ingorante

    E daje che ce lo levamo dar cazzo!

    • Jack O’Malley

      Magari, ma lo sai che c’e’ pieno di capre e cavoli la’ fuori!!

  • Jack O’Malley

    E altri social? Sarebbe da verificare se G+ per esempio

    ha guadagnato qualcosa.

    • Matteo Bottin

      Da utilizzatore di G+ devo dire che, secondo me, No, non decollerà mai.
      Semplicemente perchè, se qualcuno deve abbandonare facebook, sicuramente non lo fa per cambiare social network: lo fa perchè si stufa della monotonia di Facebook.
      Se proprio dovessero cambiare social, sicuramente andrebbero su lidi più chiacchierati, come twitter (o instagram).

    • Shane Falco

      A G+ la gente è obbligata ad iscriversi per poter commentare le app su play store altrimenti non ci sarebbe nessuno…io infatti non commento mai le app altrimenti mi tocca iscrivermi…

      • Jack O’Malley

        Io personalmente ho una discreta attività su G+ e frequento community molto attive. Che non ci sarebbe nessuno è da vedere.

  • Tiwi

    beh..come si suol dire..una volta arrivati in cima..si può solo scendere..

  • Ettore

    Houston abbiamo un problema

  • Leo

    Secondo me devono cambiare grafica in facebook. La grafica è propio orrenda e, secondo me è importante in un social network.
    In quello di ora non si capisce niente.

  • Davide

    Credo che la chiusa dell’articolo sia la chiave di lettura. La trasformazione di Facebook da minchiata per adolescenti a strumento è palese, e non si traduce in calo dell’utilizzo ma in cambio di utilizzo. Certo per sopravvivere facebook vende i nostri dati, e se non postiamo più ne avrà di meno, ma il lato pubblicitario non dovrebbe risentirne..