facebook fhd

Facebook adesso controlla quanto tempo passate a leggere, per il bene della vostra bacheca

Cosimo Alfredo Pina

Facebook utilizza diversi metodi per valutare come organizzare i post sulla vostra bacheca. Oltre a quelli più ovvi, come clic ed interazioni (commenti e reazioni) e quelli meno, che vi segnalavamo qualche mese fa, adesso arriva un nuovo metro di misura: il tempo di permanenza passato a leggere un articolo.

Lo fa grazie al browser integrato nell’app mobile; ogni volta che premerete su un link ad un articolo o ad un instant article, quelli che sfruttando apposite API si aprono pressoché immediatamente, Facebook misurerà quanto tempo trascorrete sulla pagina.

LEGGI ANCHE: Ecco come si evolverà il social più usato al mondo

Lo scopo è infatti quello di valutare se dietro con il clic sia stato scaturito l’interesse dell’utente, per poi meglio modulare i contenuti in bacheca ma anche aiutare i publisher a capire quali contenuti vanno di più. A tal proposito Facebook ha anche dichiarato che sta lavorando per ridurre il concatenarsi di notizie in arrivo dalla stessa pagina.

Una introduzione che non porta feature inedite, praticamente ogni pacchetto di analisi del traffico permette di ottenere questi dati, ma che dimostra ancora una volta come Facebook non voglia fungere da “semplice” social, ma come un vero e proprio web a se stante.

Fonte: Facebook
  • Alessandro Pellizzari

    E tolgono la possibilità di usare BraveBrowser per questa roba inutile? Per fortuna non uso l’app Facebook, ma direttamente il sito… 😛