Facebook prosegue i lavori sul news feed: le notizie “più locali” arrivano in tutto il mondo

Vezio Ceniccola

Alla fine dello scorso mese di gennaio, Facebook aveva annunciato interessanti cambiamenti per quanto riguarda il news feed, vale a dire la pagina principale del social. L’attenzione della piattaforma di Mark Zuckerberg era stata incentrata di più sulle notizie locali e sugli eventi più vicini alla posizione dell’utente, anche se tali innovazioni erano state portate solo per gli utenti americani. Da oggi, invece, i nuovi algoritmi e le notizie locali diventano parte dell’esperienza di tutti gli utenti, visto che tale novità è in rilascio in tutto il mondo.

Ciò significa che, a partire dai prossimi giorni, tutti gli utenti di Facebook inizieranno a notare più notizie locali nella propria homepage. Questo permetterà ai publisher di aumentare la propria copertura per gli utenti che vivono nelle aree ad essi più vicine, in modo da fornire loro informazioni a cui potrebbero essere più interessati.

LEGGI ANCHE: Facebook sta testando la condivisione dei “vocali”

Questa mossa fa parte del grande piano di riorganizzazione generalein parte fallitto – che coinvolge il news feed di Facebook, progetto a cui il team di sviluppo del social sta lavorando già da tempo. Se la scelta di mostrare più notizie locali si rivelerà azzeccata potranno dirlo solo gli utenti, ma probabilmente occorrerà qualche mese prima di poter esprimere un giudizio adeguato a riguardo.

Fonte: Facebook