facebook-workplace

Workplace, l’app di Facebook per le aziende è finalmente disponibile per tutti (foto)

Vezio Ceniccola -

Se ne parlava già da qualche tempo e finalmente oggi è arrivato. Stiamo parlando di Workplace, il “nuovo” servizio di Facebook dedicato alle aziende e al mondo del lavoro.

Workplace non è altro che un Facebook in cui gli amici sono sostituiti dai colleghi e i superiori: si possono ritrovare tutte le funzioni già viste sul social network di Mark Zukerberg, come il news feed, i gruppi, le chat, i live video e tutto il resto, le quali saranno utili strumenti per la vostra organizzazione quotidiana e vi aiuteranno a lavorare meglio con i compagni d’azienda.

In più, ci sono alcuni strumenti pensati apposta per il mondo aziendale, come una dashboard con utili statistiche e grafici, e il nuovo supporto multi-azienda, che permette la collaborazione tra dipendenti che lavorano in compagnie diverse.

LEGGI ANCHE: Facebook lancia Events, l’app giusta per non perdersi nemmeno un evento

In realtà questo servizio, conosciuto in precedenza come Facebook at Work, è già usato da più di 1000 aziende in tutto il mondo, tra le quali possiamo annoverare anche Danone, Starbucks e Booking. La novità del giorno è che da oggi Workplace è disponibile per tutti, senza limitazioni.

Anzi, proprio per invogliare l’uso di questo strumento, Facebook ha già lanciato il Workplace Partner Program, iniziativa che garantisce anche assistenza professionale grazie ad una rete di partner del mondo tecnologico.

Essendo un servizio per il business, Workplace non è disponibile gratuitamente, ma il prezzo sembra comunque competitivo. Potete avere maggiori informazioni sui pagamenti e i piani d’abbonamento qui.

Workplace funziona sia dal sito web desktop che tramite le app per dispositivi mobili, che potete scaricare dai link seguenti, rispettivamente per Android e per iOS.

Play-Store-badge

App-Store-badge

 

Fonte: Facebook