wi fi security sicurezza fhd

L’FBI ha arrestato uno degli hacker responsabili del Fappening

Giuseppe Tripodi

Era da un po’ che non se ne sentiva parlare, ma siamo certi che non abbiate dimenticato l’evento divenuto noto come The Fappening (o anche Celebgate): il 31 agosto 2014 circa 500 foto di celebrità (di cui molte contenevano nudi) sono state pubblicate su 4chan, in seguito ad un hacking degli account iCloud di diversi VIP vittime dell’attacco.

Dopo l’arresto di Ryan Collins, che ha confessato le operazioni di phishing ai danni delle celebrità, l’FBI ha annunciato di aver arrestato Edward Majerczyk, un altro hacker responsabile di aver violato gli account di diverse celebrità.

LEGGI ANCHE: Come Facebook ha aiutato un hacker a rubare un account

Secondo quanto riferito, sfruttando email di scam, Majerczyk è riuscito ad ottenere l’accesso a oltre 300 account Gmail e iCloud, di cui almeno 30 appartenevano a VIP.

L’hacker è responsabile di aver ottenuto l’accesso non autorizzato ai suddetti account ma, così come per Collins, attualmente non ci sono prove siano stati loro a diffondere le immagini nelle image borad. Di seguito un estratto delle dichiarazioni ufficiali dell’FBI (in inglese)

            “This defendant not only hacked into e-mail accounts – he hacked into his victims’ private lives, causing embarrassment and lasting harm,” said Deirdre Fike, the Assistant Director in Charge of the FBI’s Los Angeles Field Office. “As most of us use devices containing private information, cases like this remind us to protect our data.  Members of society whose information is in demand can be even more vulnerable, and directly targeted.”

The charge against Majerczyk stems from the investigation into the leaks of photographs of numerous female celebrities in September 2014 known as “Celebgate.” However, investigators have not uncovered any evidence linking Majerczyk to the actual leaks. Many of Majerczyk’s victims were members of the entertainment industry in Los Angeles. By illegally accessing the e-mail accounts, Majerczyk accessed at least 300 accounts, and at least 30 accounts belonging to celebrities.

Via: TheVergeFonte: Justice.Gov