Firefox 50 fa cifra tonda e migliora la velocità d’avvio

Vezio Ceniccola

Nuovo aggiornamento multipiattaforma per Firefox, il browser open-source di Mozilla che giunge nuovamente alla cifra tonda con la versione 50.0, appena rilasciata sia per utenti desktop che per dispositivi mobili Android.

Per prima cosa, bisogna segnalare la risoluzione di un bug che rallentava l’avvio del programma, e che permette di avere ora una migliore velocità all’apertura. Sono state aggiunte due nuove shortcut, un miglior supporto WebGL ed anche l’immancabile supporto alle emoji.

Se volete saperne di più, potete leggere il changelog completo qui di seguito:

  • Aggiornate le shortcut da tastiera: Ctrl+Tab per ciclare tra le schede, Ctrl+Alt+R per vedere una pagina in modalità lettura
  • Aggiunta opzione in Trova per cercare solo parole intere
  • Aggiunto il Guarani (gn) alle lingue in locale
  • Migliorato il supporto WebGL per gli utenti con Windows 7 o versioni successive
  • Aggiunta la protezione per il download di molti tipi di file eseguibili su Windows, Mac e Linux
  • Migliorate le performance per il modulo SDK delle estensioni
  • Riproduzione video su più siti senza plugin tramite il supporto WebM EME per Widevine su Windows e Mac
  • Sistemato il rendering dei bordi tratteggiati o punteggiati con angoli arrotondati
  • Vari miglioramenti della sicurezza
  • Aggiunto un set di Emoji in locale per i sistemi operativi senza supporto nativo alle Emoji
  • Blocatte le versioni di libavcodec più vecchie della 54.35.1

Come detto all’inizio, anche la versione di Firefox per Android si è aggiornata alla nuova versione, anche se i cambiamenti sono molto meno evidenti in questo caso. Le uniche due novità da riportare sono la semplificazione dell’interfaccia, che presenta adesso le schede recenti nel panello Cronologia, e la riproduzione dei video HLS in un player sovrapposto.

LEGGI ANCHE: 7 scorciatoie per diventare veri “pro” di Firefox

Procede dunque il cammino della volpe di fuoco nell’impervio mondo di internet. Per chi ha già installato il programma su desktop o l’app sul proprio dispositivo mobile, ricordiamo che a breve arriverà un aggiornamento automatico per il passaggio alla nuova versione.

Se invece non l’avete ancora installato e volete scaricare il browser Firefox per Windows, Linux e Mac potete andare sul sito ufficiale a questo indirizzo, mentre per il download della versione per Android potete cliccare sul seguente link.

Play-Store-badge

Fonte: Mozilla