Google Calendar diventa smart sul web. Su mobile stop alle vecchie app della suite Drive

Cosimo Alfredo Pina -

Nuovo giro di novità per le app di Google ed in particolare per Calendar sul web e per la suite Drive (Drive, Documenti, Fogli e Presentazioni) su Android ed iOS. Sul calendario di Google, per i team che lo usano su G Suite, arriva una funzione che in verità avevamo già visto su mobile l’anno scorso.

Alla creazione di una riunione anche su web con il nuovo aggiornamento (in arrivo nelle prossime settimane) verrà suggerita la stanza, in base a quelle utilizzate in precedenza dai partecipanti. Sempre relativamente ai meeting viene aggiunta una comoda feature che permetterà di pianificare meglio l’orario in base al fuso orario dei vari partecipanti.

LEGGI ANCHE: Come passare da iCloud a Google Drive

Per quanto riguarda le app Drive, Documenti, Fogli e Presentazioni per Android ed iOS, Google annuncia che dal prossimo 3 aprile sulle vecchie versioni per Android ed iOS inizieranno a venir mostrati degli inviti ad aggiornare dalle app. Poi, dal 1° marzo, diventerà obbligatorio aggiornare per continuare ad usare le app. Di seguito le versioni interessate dalla questione:

  • Google Drive per Android (versione 2.4.311 e precedenti)
  • Google Documenti per Android (versione 1.6.292 e precedenti)
  • Google Fogli per Android (versione 1.6.292 e precedenti)
  • Google Presentazioni per Android (versione 1.6.292 e precedenti)
  • Google Drive per iOS (versione 4.16 e precedenti)
  • Google Documenti per iOS (versione 1.2016.12204 e precedenti)
  • Google Fogli per iOS (versione 1.2016.12208 e precedenti)
  • Google Presentazioni per iOS (versione 1.2016.12203 e precedenti)
Via: 9to5googleFonte: Google