Google Earth diventerà un social? Foto e storie apriranno a tutti gli utenti

Cosimo Alfredo Pina

In quel di Rio de Janeiro il capo del progetto Google Earth ha portato alcune interessanti novità.  Quella più tangibile è I am the Amazon, un tour virtuale consultabile nella sezione Voyager di Google Earth che porta l’utente in un viaggio tra natura e cultura della Foresta Amazzonica.

Di fianco a questa nuova esperienza virtuale il dirigente ha colto l’occasione per lasciare trapelare una futura feature in arrivo “nei prossimi anni”.  Infatti stando a quanto i Voyager, o qualcosa di molto simile, saranno creabili e caricabili su Earth anche dai normali utenti.

LEGGI ANCHE: Il nuovo Google Earth è un documentario grande come il mondo

Queste storie, per usare un termine di tendenza, potranno essere sia pubbliche sia private, quindi condivise con chi vorrà l’utente, e non dovranno contenere necessariamente contenuti di spessore. Di fondo un modo per arricchire Google Earth rendendo chi si trova dietro lo schermo qualcosa di più di un semplice spettatore. Voi usereste una funzione del genere?

Fonte: reuters.com