Google investe sulle GIF ed acquisisce Tenor: più spazio alle immagini animate!

Vezio Ceniccola

L’utilizzo delle GIF animate è esploso nel corso degli ultimi anni, complici soprattutto i social network e le app di messaggistica istantanea, sui quali questi contenuti vanno sempre molto forte. Anche Google si è ovviamente accorta di questa nuova tendenza e, proprio per questo, ha deciso di fare una mossa molto interessante.

Il colosso di Mountain View ha comunicato qualche ora fa l’acquisizione del sito Tenor, nota piattaforma per la ricerca e la condivisione di GIF già integrata in molti servizi di terze parti. Ciò significa che, da ora in poi, la ricerca di GIF su Google Immagini potrà contare anche su questa nuova fonte d’informazioni, migliorando ed ottimizzando il servizio.

LEGGI ANCHE: Gfycat vuole migliorare le GIF

Va sottolineato che Tenor continuerà a rimanere un servizio separato dall’ecosistema Google, ma le due realtà si incontreranno e si scambieranno dati. Google vuole continuare ad investire su questa piattaforma e sulle tecnologie legate alle GIF, dunque possiamo attendere tante soprese per il futuro.

Fonte: Google, Tenor