Google Keep

Google Keep si aggiorna su web e Android, con anteprime dei link e liste più smart

Cosimo Alfredo Pina

Ricco round di novità per Google Keep, il servizio di BigG per la gestione di appunti e promemoria che nelle ultime ore si è aggiornato sia sul web sia sulla relativa app Android. Nella versione desktop di Google Keep trovate una nuova interfaccia, molto ispirata a quella di Inbox, con un pannello laterale rivisto nella grafica e che in base alla larghezza della finestra può trasformarsi in un menu a scomparsa, in stile mobile. Altra apprezzabile aggiunte sono quelle per le liste.

Negli elenchi su Google Keep arriva (per ora non sembra funzionate in Italia) l’autocompletamento per la lista della spesa, con suggerimenti per alimenti ed articoli per la casa, ed anche una piccola finestra che durante la digitazione vi mostra le cose simili che avete già aggiunto, perfetto per evitare duplicati. A completare ci sono anche nuovi tipi di note, che riconoscendo il tipo di collegamento (es. Google Maps, Documenti Google…) riporterà il tutto con una grafica più curata, ovvero un’anteprima dei link.

LEGGI ANCHE: Nuova estensione per Chrome e tante novità anche per Google Keep mobile

Proprio le novità riguardo a liste e link le troverete anche sull’app Android di Google Keep. In particolare l’anteprima dei link sembra funzionare anche sull’ultima versione dal Play Store, mentre autocompletamento e riconoscimento dei duplicati dovrebbero arriveranno a breve (chi non vuole aspettare può ricorrere al download manuale).

google keep giugno 2016

Via: Android PoliceFonte: Google