google plus nuova interfaccia

La nuova interfaccia di Google+ recupera lentamente le funzionalità di quella classica

Leonardo Banchi

Da qualche tempo, Google+ sta proponendo a tutti i suoi visitatori di passare all’utilizzo della nuova interfaccia, presentata lo scorso Novembre ma non ancora divenuta “ufficiale”, tanto che chiunque la scelga ha tuttora la possibilità di tornare alla visualizzazione classica.

Il nuovo aspetto del social network, soprattutto dopo le migliorie subite con il primo aggiornamento, permette una navigazione fluida ed estremamente chiara, ma non è ancora in grado di offrire tutte le funzionalità che nel tempo erano state offerte attraverso quella classica, come la possibilità di mettere in primo piano alcuni post nella propria pagina del profilo: gli sviluppatori, però, sono al lavoro proprio in questi giorni per colmare tutte queste mancanze.

LEGGI ANCHE: Migliori ricerche e gestione dei file sul nuovo Google Drive

Dall’ultimo aggiornamento, infatti, chiunque potrà utilizzare la funzione “esponi post” per mettere in rilievo le proprie migliori pubblicazioni, e organizzare i propri post in una Raccolta. Due piccoli cambiamenti, che però avvicinano sempre di più la nuova versione dell’interfaccia alla possibilità di un rilascio definitivo.

Via: Androidpolice