facebook giovane hacker

Questo hacker di 10 anni ha scovato un bug su Instagram ed è stato premiato con 10.000$

Cosimo Alfredo Pina -

Si chiama Jani, abita ad Helsinki (Finlandia) e nonostante sia un bambino di soli 10 anni è riuscito a scovare un’importante falla di sicurezza nell’app di Instagram. Proprio per questo il giovane hacker sarebbe stato premiato con 10.000$.

Jani sarebbe riuscito ad esporre un bug, ovviamente già risolto, che permetteva ad un potenziale malintenzionato di cancellare qualsiasi contenuto sul social: “avrei potuto cancellare chiunque, anche Justin Bieber”.

Nonostante avesse in pugno questa potente “arma”, l’aspirante esperto di sicurezza informatica ha fatto la cosa giusta segnalando subito il problema a Facebook, includendo una dimostrazione dove mostrava di poter eliminare un commento su un account test.

LEGGI ANCHE: Google offre milioni di dollari a chi tappa le sue falle

Jani ha dichiarato di voler investire il suo meritato premio in una nuova bicicletta, attrezzatura per giocare a calcio e nuovi computer per i suoi fratelli. Dal 2011 Facebook ha distribuito in tutto 4,3 milioni di dollari a 800 “cacciatori di taglie”.

A Jani è andata bene dato che nel 2015 la media dei premi è stata di 1,780$ per bug scovato; inoltre si è accaparrato il titolo di più giovane scopritore di bug su Facebook, che prima spettava ad un tredicenne. Se potete usare i vostri social preferiti sapete anche che c’è stato anche il lavoro di giovani appassionati di informatica.

Via: The VergeFonte: Forbes
  • V_seekers

    c’è qualquadra che non cosa, letto la stessa notizia qualche anno fa

    • Andrea__93

      Si, la stessa falla l’aveva anche Youtube

  • Alba ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    e com’è che FB si prodiga per i bug della concorrenza?

    • Open Source

      Istagram, come WhatsApp, è proprietà di Facebook