LastPass staccherà la spina a Xmarks il 1° maggio 2018

Edoardo Carlo Ceretti Al capolinea la storica estensione per Firefox e Chrome per il backup e la sincronizzazione cloud dei preferiti.

LastPass ha iniziato ad inviare una serie di email agli utenti di Xmarks per informarli dell’imminente chiusura del servizio di sincronizzazione cloud dei preferiti dei browser, che diverrà effettiva a partire dal 1° maggio 2018.

Lanciato nel lontano 2006 e acquisito da LastPass nel 2010, l’estensione per browser firmata Xmarks era uno strumento prezioso per gli utenti che desideravano salvare in cloud e sincronizzare velocemente la propria lista di siti web preferiti, specialmente nell’epoca in cui i principali web browser non offrivano ancora soluzioni integrate allo scopo.

LEGGI ANCHE: Oggi è il World Backup Day

Proprio a seguito dell’introduzione di questa funzione in Chrome, Firefox e Safari – l’estensione era infatti multipiattaforma, disponibile persino per Internet Explorer – gli utenti avevano finito per perdere interesse per Xmarks, probabilmente il principale motivo della dismissione da parte di LastPass. Tuttavia, i vertici aziendali riferiscono della volontà di concentrarsi esclusivamente sul servizio principale di gestione sicura delle password.

Chi ancora utilizzava Xmarks dovrà affrettarsi a sincronizzare con il proprio browser preferito i preferiti salvati nel cloud di Xmarks, perché dal 1° maggio non saranno più accessibili e tutti gli account verranno disattivati. Qui di seguito trovate il testo dell’email inviata da LastPass agli utenti interessati.

On May 1, 2018, we will be shutting down Xmarks. Your account will remain active until then, including the syncing of your bookmarks. After that date, your bookmarks should remain in any previously accessed browser, but they will no longer sync and your account will be deactivated.

At LastPass, we’ve staked our claim in password management, and providing our community with a high level of password security. After careful consideration and evaluation, we have decided to discontinue the Xmarks service so that we can continue to focus on offering the best possible password vaulting to our community.

On behalf of the entire LastPass and Xmarks team, we wanted to thank you for your support over the years.

  • Elektrosphere

    Ma come mai LastPass su smartphone non mi propone l’auto completamento su siti regolarmente registrati? Dipende dal fatto che da smartphone e tablet sono visualizzati in versione mobile? Anche richiamando manualmente l’inserimento automatico, non li riconosce. Devo necessariamente entrare nell’applicazione e copiare user e password. È una cosa fastidiosa.