Mozilla annuncia Firefox Reality, il browser per la Realtà Mista (video)

Roberto Artigiani

Con un post sul suo blog ufficiale Mozilla ha annunciato di aver creato un nuovo tipo di browser pensato appositamente per la Realtà Mista (cioè Realtà Virtuale e/o Aumentata). Al giorno d’oggi accediamo a Internet usando smartphone, tablet e PC, ma come sarà tra 5 o 10 anni? Con la convinzione che il futuro del Web sia legato a doppio filo ai nuovi modi di interagire con quello che ci circonda e che lo strumento primario per farlo rimarrà il browser, nasce Firefox Reality.

Il nuovo progetto – di cui ancora non si conosce la possibile data di lancio – vuole essere una risposta alla domanda: come si potranno visualizzare le attuali miliardi di pagine web 2D? E come si può interagire con i nuovi contenuti 3D? Mozilla ha da sempre avuto una particolare attenzione al tema, non a caso Firefox è stato il primo browser a implementare lo standard aperto WebVR, che permette di accedere alla Realtà Virtuale tramite URL.

LEGGI ANCHE: Firefox impedisce il tracciamento dei dati di Facebook

La missione storica di Mozilla è l’assicurare che Internet sia una risorsa aperta a tutti e accessibile da tutti. Le soluzioni attualmente esistenti per la Realtà Mista sono proprietarie e girano solo su un aspecifica piattaforma, il nuovo Firefox Reality invece è il primo e unico browser open source e multi-piattaforma.

Mozilla dichiara di averlo costruito ripartendo dalle fondamenta per garantire un esperienza d’uso ottimale e tutta la velocità del progetto Quantum. Potete vedere un anteprima qui sotto e visitare il blog creato appositamente da Mozilla per saperne di più sul progetto.

Fonte: Mozilla Blog
  • Mezzina Francesco

    Quantum è il browser più veloce ora!