google plus final

La nuova interfaccia di Google+ diventa quella predefinita e porta link e foto nei commenti

Cosimo Alfredo Pina

Lo scorso novembre Google presentava il nuovo Google+, una nuova interfaccia web per il suo social che in effetti stravolge abbastanza l’esperienza d’uso. Fino ad oggi per provare “Google Plus 2.0” era necessario aderire di spontanea volontà ad una specie di beta; adesso la nuova UI diventa quella di default, anche se per ora sarà comunque possibile tornare alla precedente con il relativo link in basso a sinistra.

Google spiega che dall’introduzione della nuova versione il social è più attivo che mai, con il doppio di Raccolte seguite al giorno a 1,6 milioni di persone che quotidianamente si uniscono alle Community. Così in base a questi numeri, e comunque dopo un sacco di migliorie introdotte negli ultimi mesi, arriva adesso il momento del lancio ufficiale.

LEGGI ANCHE: Google ha fatto installare 3 miliardi di app con la sua pubblicità

Di fianco a questa importante novità per Google+ da web, arriva anche qualche nuova feature, che riguarda il social anche sulle altre piattaforme. Rimanendo sul sito desktop arriva un nuovo centro notifiche, dove è possibile visualizzare e gestire l’attività su Google+, mentre la possibilità di inserire link e foto nei commenti sarà fruibile anche dalle app Android ed iOS.

Questi cambiamenti saranno adottati nelle prossime settimane, periodo durante il quale Google+ diventerà inoltre un servizio Google for Work. E voi utenti di Google+ vi siete già abituati alla nuova interfaccia o preferite quella vecchia?

Fonte: Google