cibo alimenti alimentari final

Comprereste cibo, detergenti e articoli per la casa a marchio Amazon?

Cosimo Alfredo Pina

Snack, alimenti, pannolini e detergenti, il tutto a marchio Amazon; questa potrebbe essere la prossima frontiera del colosso shop online. Un po’ come accade con la linea AmazonBasics per gadget ed accessori, presto il tutto potrebbe passare in un’ottica di “grande distribuzione 2.0”.

Alcune fonti interne, stando al Wall Street Journal, avrebbero riportato come Amazon potrebbe presto lanciare la sua linea di alimentari e prodotti per la cura del corpo e della casa sotto i marchi Happy Belly e Mama Bear.

LEGGI ANCHE: Amazon lancia Video Direct, un ibrido tra Netflix e YouTube

Il tutto sarà accessibile (come sempre si parla in una fase iniziale solo degli Stati Uniti) solo agli iscritti ad Amazon Prime, ovviamente dallo shop online. Non si tratta certamente di un concetto inedito; anche in Italia praticamente tutte le catene di grande distribuzione offrono ogni genere di prodotto con il loro marchio.

Da tempo Amazon “monopolizza” lo shopping online, vendendo già alimenti (anche freschi). Il tutto adesso passa ad un livello successivo, tanto più che gli esperti parlano di “rivoluzione” indicando come Amazon potrebbe mettere in forte crisi la concorrenza, a questo punto su praticamente su ogni fronte, facendo leva sul contatto diretto con i produttori. Staremo a vedere nei prossimi mesi.

Via: RecodeFonte: WSJ
  • Psyco98

    Tutto dipende dalla qualità e dal prezzo. Se la qualità fosse quella degli AmazonBasics non sono molto sicuro…

  • HabemusFerdo

    In teoria si, ma gli amazon basics li trovo costosi, se amazon vuole vendere cibo deve avere prezzi da eurospin