twitter final

Come scaricare l’account Twitter e mettere al sicuro i tweet offline

Cosimo Alfredo Pina

Vi abbiamo già spiegato come su Facebook sia possibile, tramite specifici passaggi, scaricare (quasi) tutto il proprio account. Anche Twitter offre questa possibilità e qui di seguito vi spieghiamo come fare.

Download dell’account Twitter e consultare tuti i tweet offline

Fortunatamente mettere al sicuro da qualsiasi evenienza, anche la più “web-apocalittica”, il proprio account Twitter è piuttosto semplice, in quanto è il social stesso a fornirci comodamente tutti i nostri tweet in un unico archivio. Ecco come scaricarlo:

  1. Aprite il sito web di Twitter da desktop e premete sul vostro avatar, in alto a destra
  2. Raggiungente le impostazioni e nella sezione Account, la prima che vi si parerà davanti, scorrete a fondo pagina
  3. Qui troverete il pulsante “Richiedi il tuo archivio”
  4. Un pop-up vi avveritrà che la procedura di generazione dell’archivio è stata avviata
  5. Nel giro di alcuni istanti dovreste ricevere un email dove troverete un link che vi porterà alla pagina per scaricare il vostro account Twitter
  6. A questo punto vi basterà premere su “Scarica” per salvare il file in questione sul vostro dispositivo

La procedura per scaricare l’account Twitter finisce qui e quello che vi ritroverete è un file zip dal nome criptico. Una volta estratto avrete accesso a diversi file e il modo più semplice di accedere all’archivio è quello di aprire il file index.html che vi permetterà di esplorare i vostri tweet, suddivisi per anno, da una comoda interfaccia web, ovviamente funzionante anche offline.

In alternativa, per gli utenti più esperti, viene fornito un file .csv che include tutti i tweet, a cui potete accedere anche nella cartella “data” nella forma di file JSON, quindi facilmente sfruttabili anche via codice.