force awakens star wars

Star Wars: Il Risveglio della Forza disponibile in formato digitale su Google Play, iTunes e Microsoft Store

Lorenzo Delli

Con ben cinque giorni di anticipo rispetto alla versione Blu-ray e DVD, sbarca sugli store virtuali di Google, Apple e Microsoft la versione digitale di Star Wars: Il Risveglio della Forza, il settimo capitolo della saga fantascientifica ideata da George Lucas, primo di una nuova serie di pellicole che si alterneranno nel corso dei prossimi anni.

Veniamo subito al dunque e scopriamo prezzi e caratteristiche della versione digitale di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Su tutti e tre gli store su cui è disponibile viene a costare 11,99€ in SD (standard definition) o 13,99€ in HD.

LEGGI ANCHE: Ecco il primo trailer di ROGUE ONE: A STAR WARS STORY

In entrambi i casi sono presenti una serie di contenuti esclusivi, i così detti extra, che riguardano sia una buona serie di scene eliminate, sia dei focus che riguardano ad esempio la costruzione di BB-8, la creazione delle creature e anche un approfondimento di più di un’ora intitolato “Segreti de Il Risveglio della Forza: un viaggio cinematico“.

  • Segreti de Il Risveglio della Forza: un viaggio cinematico
  • Il Risveglio della Storia: La Lettura a Tavolino
  • Costruzione di BB-8
  • Creazione delle Creature
  • Progetto di Battaglia: Il Combattimento nella Neve
  • John Williams: La Settima Sinfonia
  • ILM: La Magia Visiva della Forza
  • Forza per il Cambiamento
  • Scene Eliminate

La versione digitale di Star Wars: Il Risveglio della Forza, come accennato precedentemente, è disponibile su Google Play (su Play Film quindi), su iTunes di Apple e sullo store di Microsoft ai medesimi prezzi precedentemente indicati.

App-Store-badge

Play-Store-badge

badge microsoft

  • PineappleHaze

    Solo alcuni film si possono affittare sul PlayMovies? Stavo aspettando questo momento per affittare Star Wars con il film omaggio da Google ma si puó solamente acquistare appunto.

    • Sì, solo alcuni. Con tutta probabilità verrà messo a noleggio anche questo, ma di solito sugli store virtuali (non solo Google Play) c’è prima un periodo di vendita, e poi la messa a noleggio del contenuto.

  • DaniloG

    Con l’acquisto del film ci sono anche i contenuti extra? E questi sono inseriti all’interno del film? Non si capisce molto bene.

    • Sono compresi nell’acquisto. Nel caso di Google Play e iTunes si possono gestire direttamente dall’interfaccia proprietaria, nel caso di Microsoft non saprei (comunque dovrebbe funzionare nello stesso modo).