Twitch diventa un social con Pulse: bacheca, post, commenti e reazioni! (video)

Cosimo Alfredo Pina

Importanti novità in casa Twitch. Il popolare servizio pensato per i gameplay in diretta presto si rivoluzionerà, o meglio evolverà, in Pulse un social network vero e proprio. Bacheche, amicizie, commenti e reazioni: siete pronti al Facebook del gaming?

Twitch Pulse si integrerà in quello che è già offerto. Gli streamer, ma anche gli utenti normali, potranno quindi creare post che finiranno sulla bacheca degli amici e dei follower. L’idea è quella di promuovere una diretta in arrivo, oppure di rivivere i momenti più interessanti di una già fatta, con l’intento finale di aumentare l’engagment e, ovviamente, il tempo passato dagli utenti su Twitch.

LEGGI ANCHE: Facebook sta testando le reazioni nelle chat di Messenger

Ai post potranno essere aggiunti commenti e qualcosa di simile alle Reazioni/Mi piace di Facebook, con anche la possibilità di moderare e limitare chi può commentare o seguire l’attività. Ad esempio un normale utente che non cerca particolare fama potrà limitare le interazioni ai propri amici.

Insomma una novità decisamente importante, in rollout graduale da oggi e durante le prossime settimane anche sull’app mobile, e non solo per Twitch. Non è infatti da escludere che Pulse possa rappresentare un serio rischio per gli altri social, soprattutto quelli più deboli (qualcuno ha detto Twitter?) che faticano a guadagnare il favore del pubblico più giovane, cosa che invece riesce benissimo a Twitch e alle pop star dei gameplay in diretta.

Introducing Pulse from Twitch on Vimeo.

Fonte: Twitch