Netflix-final-istock-2

L’Unione Europea vuole farvi guardare Netflix e Sky anche all’estero

Giuseppe Tripodi -

Lo scorso ottobre la Unione Europea ha stabilito che a partire dal 2017 nei 28 paesi dell’Unione non si pagherà più il roaming, ma potrebbero esserci anche altre gradite novità per gli utenti europei.

Una legge depositata lo scorso dicembre dalla Commissione Europea prevede che gli utenti possano utilizzare i servizi di streaming a cui sono abbonati in tutti gli stati europei: la normativa andrebbe ad influire quindi su tutti i servizi del genere, da Netflix a Sky, Canal+ e così via.

LEGGI ANCHE: FAST è l’app di Netflix che analizzerà la vostra rete

Attualmente, infatti, la maggior parte delle aziende impone delle restrizioni per l’estero: non tutti permettono di accedere ai contenuti e Netflix mostra il catalogo del paese in cui vi trovate, non quello in cui avete stipulato l’abbonamento. In ogni caso, si tratterebbe di una concessione limitata a un certo periodo di tempo.

Questa tendenza potrebbe cambiare nel giro di un anno: con la sospensione dei costi di roaming, inoltre, gli utenti sarebbero liberi di utilizzare i GB del proprio piano per guardare i loro show preferiti.

Via: VentureBeat
  • HIkkI78909

    Ma magari!

  • malapropysm

    La comunità europea, ed è subito 1992

  • Arara

    Che meraviglia l’Europa, diventiamo per questi aspetti come l’America.

  • qualcosa di buono l’Europa lo fa… evviva!
    PS: io sto aspettando che vengano rimossi i costi del roaming
    PPS: solo a me i commenti di disqus sono mostrati con un carattere “diverso”?

  • Psyco98

    No, no! NO! NO!!!!! Siamo lo stato europeo con il catalogo peggiore, qualsiasi viaggio all’estero è solo vantaggioso guardando netflix. Mi dimostrerò d’accordo quando netfix ITA avrà molte delle serie attualmente esclusiva di altri servizi. 😉
    (Sì, sono di parte perché passerò 2 mesi in UK quest’estate)

    • gcludus

      Guarda il lato positivo.. potremmo fare abbonamenti esteri(prezzi inferiori e cataloghi superiori) e guardarli in italia..

      • Psyco98

        Non venivano registrati in base a dove veniva registrato?
        Alla fine poi tutto dipende da Netflix e quanto si intenderebbe per evitare che la gente “bari” su provenienza, residenza, etc.
        Comunque si parla sempre di ipotesi e futuri lontani: speriamo bene 🙂

      • Vincenzo

        questo pochi lo hanno capito…purtroppo per noi non avverrà mai