L’Italia scende nella classifica mondiale per la velocità di connessione domestica, un po’ meglio il mobile

Lorenzo Delli

I dati che stiamo per consultare sono raccolti dalla piattaforma Akamai, che gestisce grazie ai suoi 220.000 server distribuiti in 127 paesi, qualcosa come 30 miliardi di interazioni via internet, e fanno riferimento al Q4 del 2016. L’Italia rientra nella decima posizione della top ten mondiale grazie ai 17.430.006 indirizzi connessi alla Akamai Intelligent Platform, ma i dati “felici” purtroppo terminano qui.

Pare infatti che la velocità media di connessione in Italia ammonti a circa 8,7 Mbps. C’è stata sì una crescita dal Q3 2016 al Q4 2016 (da 8,2 a 8,7), ma la nostra nazione scende ancora di più nella classifica mondiale posizionandosi 58°, rimanendo invece 28° nella classifica EMEA.

LEGGI ANCHE: Tiscali rinnova il look e non solo: banda ultralarga wireless fino a 100 Mb/s, nuove offerte per il mobile e tanto altro

Anche la banda larga non migliora. Solo il 78% delle connessioni italiane sono sopra i 4 Mbps; l’Italia in questo caso si guadagna una 28° posizione nella classifica EMEA e 63° in quella mondiale. Il bello è che nel Q4 del 2016 si è registrato un calo (da 1,8 a 0,7%) rispetto al Q4 del 2015. Continuando con le percentuali, in Italia il 23% delle connessioni è sopra ai 10 Mbps, mentre solo il 10% è superiore ai 15 Mbps.

Un po’ meglio la velocità media di connessione mobile, che raggiunge un valore superiore a quello delle reti domestiche: 11,2 Mbps. Speriamo che nel corso di questo 2017 le cose migliorino anche per l’Italia, visti anche i tanti investimenti sulla fibra.

Via: Mondo3Fonte: Akamai
  • nicosemp

    A Roma la situazione è abbastanza triste… con 20Mbit/s di contratto si va dagli 1 ai 10 🙁
    E anche se volessi la fibra, è disponibile in tutti i quartieri circostanti ma non il mio ovviamente.

  • Elf89

    Io vivendo in campagna ormai mi sono arreso, adsl telecom al massimo ad 800 kb/s.
    Ho dovuto ripiegare su soluzioni 4g, anzi avrei dovuto farlo molto tempo fa: 200gb a 36€/mese, velocità di 70-80 Mb/s costanti, in 7 mesi mai un problema.

    • Kri666

      Scusa, potresti darmi altre informazioni? Ho bisogno anche io di una soluzione e la promozione che hai indicato mi sembra buonissima

      • Elf89

        Ciao, mi sono affidato a “broker per la telefonia” che vende i contratti di “omnia24”. La rete utilizzata è quella vodafone, io sono molto fortunato visto che ho l’antenna vodafone a vista e il modem huawei, senza l’utilizzo di antenne esterne, mi prende quella velocità. Con le antenne esterne mimo ancora non ho provato.
        Considera anche che vista la bassa densità abitativa la cella è poco utilizzata da altri. Ti consiglio di fare prima una prova con una sim vodafone generica

        • Kri666

          Grazie, si si comunque da me va alla stessa velocità in 4G

  • Alberto

    Viaggiavo tranquillamente a 84 mega in VDSL Infostrada, ma, a causa di un guasto inspiegabile, il tecnico mi ha dovuto cambiare di linea e adesso devo accontentarmi di 69 mega.
    Considerando che si parla di doppini vecchi di 40 anni, direi che va bene, in attesa della vera fibra ottica la cui posa a Palermo, per fortuna, viaggia abbastanza spedita.

    • vincenzo di gesù

      esatto sia tim che enel viaggiano alla grande 😉

    • Esatto, già si vedono in giro migliaia di ROE TIM/FW installati nelle mura dei palazzi e giusto qualche giorno fa EOF ha concluso i lavori nella mia zona 😀

  • gianpietro

    mi chiedo se sia possibile che nel 2017 i clienti del centro commerciale internet continuino a pagare per accedervi, a pagare dovrebbero essere i negozianti e tutti coloro che ne traggono profitto, ma se domani mattina tutti noi decidessimo di non pagare piu .. il baraccone che fine farebbe?…

    • Stefano Spazio

      si infatti, solo qua succede, all’estero wi-fi libero quasi ovunque

  • termosifone.

    A me arriva a malapena a 2 Mbps! (La connessione di casa) 🙁

  • Okazuma

    Stavolta credo che non sia colpa “nostra” se siamo retrocessia degli altri paesi che stanno accelerando.
    È di dominio pubblico che ormai TUTTI i provider italiani stiano posando la Fibra, il progetto Open Fibre di Enel è partito e collegherà 18 città in FTTH, Infostrada – 3 si è unita al progetto, Vodafone punta alla Gigabit
    Nel giro di 6 mesi molte zone di Italia sono passate da 2 mega a < 30 (me compreso) in VDSL.
    Finalmente si stanno muovendo al contrario di 1 anno fa quando sembrava l'ADSL fosse l'unica soluzione

    • Psyco98

      Da i 30Mb arriveranno nel 2020…

    • Stefano Spazio

      il dato che solo il 10% delle connessioni è superiore ai 15 Mb è imbarazzante ad oggi

      • Pol Pastrello

        No, ha una spiegazione; anche se rendi disponibile la fibra ed installi delle ONU ovunque mica tutti i clienti te l’acquistano! Ti rimangono gli ONU con molte porte libere che non riesci a vendere neanche con ballerini e pubblicità mirabolanti a Sanremo! Non tutti hanno bisogno della 100Mb; la gente normale con 7Mb basta ed avanza. Poi con i contratti capestro che fanno uno piuttosto che cambiare senza capire dove sta l’inculata rimane con quello che ha. Visto che sono tutto fuorché trasparenti ne raccolgano i frutti della loro inettitudine!

  • Shane Falco

    Digital divide impressionante persino i paesi del terzo mondo mi sa che hanno una connessione migliore

    • Pol Pastrello

      Nel nostro paese ci sono ancora centrali con gli UBR o MA che sono dei multiplexer. Nel terzo mondo non li hanno manco installati i multiplexer e una rete in rame. Gli costa meno farla direttamente in fibra …
      Noi abbiamo ancora buona parte della rete degli anni 60/70 mai manutenuta; se guardate le palizzate fuori dai grossi centri i pali ormai sono tutti storti ed ogni tanto cadono pure … 😀
      Quando è nevicato buona parte della rete è andata in tilt; e poi fanno le pubblicità mirabolanti col ballerino … che investano nella rete invece fare marchette sparando frottole che buona parte dei loro clienti non può chiederle perché esistono solo nella loro fantasia.

  • gianpietro

    Scusate, ma che ve ne fate di 20.. 30 mega… Per navigare basta meno di un mega….magari A fregare musica e film? Non sarebbe meglio un mega ma per tutti e gratuito? Ma la crisi è finita?

    • Stefano Spazio

      ma quale mega,alcuni siti nemmeno si caricano…. mica tutti ci navigano e basta con la banda e i servizi tv via dsl dove li lasciamo? Now tv, Netflix, Infinity, che ci fai con un Mega? per vedere i film in HD bisogna averne almeno 4-5, per il super HD o 4K più di 8,senza contare le piattaforme per le consolle, ormai i giochi sono 20GB quanto ci metti a scaricarlo con 1 mega 30 ore? per non parlare delle aziende che hanno bisogno di un flusso dati Upload importante! Qui in Italia siamo al medioevo e paghiamo pure carissimo un servizio che è indecente

      • gianpietro

        Internet secondo il mio parere è un progetto così importante nobile che debba essere considerato alla pari della sanità dell’istruzione delle strade che ci consentono di essere un paese civile, perciò deve essere pagato con le tasse dei cittadini e messo a disposizione di tutti, dammi pure del comunista, non mi offendo, poi che con questo strumento nobile tu abbia bisogno di 30 mega per vederti i film e giocare… Allora paga.. Le aziende lo fanno per profitto? Paghino anche loro, le aziende telefoniche, che intasano i tribunali di cause, che vi chiedono 25euro al mese per darvi metà di quello pattuito per me potrebbero chiudere anche domani stesso, ma finché paghiamo nulla cambierà…

        • Stefano Spazio

          Il fatto che io non ho problemi a pagare ma i 30 mega non li posso avere, per ora, di un mega gratis non me ne faccio nulla perché ormai è una velocità obsoleta, quello che dici tu lo fanno già in diversi paesi con un contratto telefonico hai 2 mega compresi, qua nemmeno la 640 ti danno, è semplicemente uno schifo

          • gianpietro

            Stefano, come dicevo prima fin che continuiamo a pagare il cartello delle telefoniche fanno quello che vogliono, e chi li ferma….tanto sanno che il popolo è disposto a rinunciare al riscaldamento di casa piuttosto della connessione, 25euro al mese è una follia che non pagherò maiiiii, per una tecnologia che vale due spiccioli, i ricavi sono enormi su un bene comune, è folle il governo è folle il popolo che vota sto governo, e gli ufo lo sanno per quello non atterrano….;-)
            Sté io 15 anni fa ho rinunciato alla tivvú, le partite le faccio con gli amici faccia a faccia, internè ho imparato ad usarlo per scopi nobili, per quello mi basta un mega, impariamo a controllare sto attaccamento borboso alla rete, che l’accesso alla rete venga venduto a cifre pazzesche con pacchetto truffa incluso, questo è obsoleto..

          • Stefano Spazio

            Se la metti così non posso che darti ragione, è per quello che mi incazzo

      • Pol Pastrello

        Io pago oltre 45€ al mese e non riesco ad arrivare a 3Mb grazie a merdaTelecom!
        Ai clienti WS viene detto esplicitamente o mangi la minestra o salti dalla finestra! 🙁
        A noi è preclusa la Smart e la Internet Senza Limiti; si paga caro così investono sempre nei soliti posti. Adesso portano pure l’FTTH, ridicoli!
        C’è chi ha ancora una merda di collegamento e loro portano l’FTTH dove c’è già l’FTTC. 🙁
        Io ho SamKnows e mando i dati così abbasso la media; che vadano al diavolo quelli di TIM!

  • Riccardo Karmator

    Io non ho nemmeno la linea telefonica visto che Tim non si è mai presentata a casa dopo 3 appuntamenti ❤