YouTube chiude il rubinetto della monetizzazione: serviranno almeno 10.000 views

Cosimo Alfredo Pina

Cambio di direzione sul social dei video per eccellenza. Cinque anni fa YouTube apriva la monetizzazione dei video, quindi la possibilità di fare soldi con la pubblicità, a qualsiasi canale. Adesso le cose cambiano, visto che per iniziare a guadagnare su YouTube serviranno almeno 10.000 visualizzazioni.

La cifra in questione è relativa alle views totali, quindi la somma di quelle di tutti i video caricati su un canale, e stando ai vertici del social dovrebbe essere sufficiente a capire se i contenuti postati rispettano le regole, senza però scoraggiare chi vuole portare su YouTube video originali.

LEGGI ANCHE: Via a YouTube TV, il servizio per la pay TV che vorremmo tanto in Italia

“Nel giro di qualche settimana” sarà aggiunto un processo di convalida a cui gli aspiranti youtuber di successo che hanno raggiunto la soglia delle 10k visualizzazioni, potranno applicarsi per far parte del YouTube Partner Program.

Una fase di moderazione che cerca l’equilibrio tra qualità dei contentuti e libertà, ma non è chiaro se il tutto sia stato studiato anche per evitare fenomeni già fin troppo diffusi come quello delle views e degli iscritti a pagamento. In compenso per chi finora ha guadagnato con il lavoro altrui sarà più dura.

Via: The VergeFonte: YouTube