yahoo final

Yahoo, ufficialmente in vendita, taglia il personale chiudendo la sede italiana

Cosimo Alfredo Pina

Da Yahoo arrivano cattive notizie, che riguardano direttamente anche l’Italia. Le perdite di valore del 2015, ben 4,53 miliardi di dollari, hanno portato i vertici dell’azienda a decisioni drastiche, tra cui l’ufficiale messa in vendita ed ulteriori tagli al personale.

Si parla di una riduzione della forza lavoro del 15% che porta alla chiusura di diverse sedi distaccate di Yahoo compresa quella di Milano. Dopo i risultati del Q4 2015 il consiglio di amministrazione ha deciso di ricorre ai ripari, nella speranza di riportare l’interesse degli investitori verso le azioni Yahoo.

LEGGI ANCHE: Voci di corridoio parlano di Yahoo in cerca di potenziali acquirenti

Per questo di fianco ai già menzionati annunci, i dirigenti hanno deciso di separare Yahoo dalla sua partecipazione economica in Alibaba, il colosso cinese dell’e-commerce. Difficile dire se le ultime manovre riusciranno a salvare questa realtà che ha contribuito alla storia della rete. L’unica scialuppa di salvataggio al momento disponibile sembra essere quella del passaggio sotto qualche altro big.

Via: The VergeFonte: Yahoo